BioShock 2 disponibile su Mac App Store

di Davide Leoni 1

BioShock 2

Lo abbiamo atteso per mesi (doveva uscire a gennaio, poi è stato rimandato un numero infinito di volte) oggi finalmente BioShock 2 è stato pubblicato su Mac App Store. Uscito originariamente nel febbraio 2010 su PC e console HD, BioShock 2 è ora disponibile anche su Mac, per la gioia di tutti gli appassionati del genere.

BioShock 2 è ambientato ancora una volta a Rapture, dieci anni dopo la fine degli eventi narrati nel primo episodio. La città sottomarina è ormai abbandonata ed il progetto di Andrew Ryan si è trasformato in una località malata e perversa, popolata da mostri e creature psicologicamente disturbate.

Questo sequel introduce alcune gustose novità rispetto al primo episodio, come le Big Sisters, “comprimari” dei Big Daddy, e le Little Sisters, piccole sorelline da salvare. Il gameplay non presenta altre novità di rilievo, ovviamente ci sono nuove armi e nuovi plasmidi da usare, ma come si suol dire, squadra che vince non si cambia.

BioShock 2 è un gioco ben curato sotto ogni aspetto, ricco di atmosfera e con un fascino incredibile, peccato solamente per la scarsa longevità, l’avventura principale può essere portata a termine nel giro di un paio di pomeriggi ed il multiplayer è, francamente, deludente.

Veniamo ora alle note tecniche ed ai requisiti, Feral Interactive assicura che BioShock 2 gira (con i dettagli al minimo) anche su Mac con processore da 2 GHZ, scheda grafica con 256 MB di memoria e 2 GB di Ram. ovviamente per giocare bene è necessario avere una configurazione più potente, i requisiti consigliati parlano di processore da 2,4 GHZ, scheda video ATI o NVIDIA di fascia alta con almeno 256 MB di memoria e 4 GB di Ram. Richiesti 10 GB di spazio libero sul disco fisso.

BioShock 2 costa 24.99 euro, una cifra adeguata alla qualità del gioco, anche se, forse, considerando che parliamo di un titolo con due anni sulle spalle, sarebbe stato meglio abbassare ancora un po’ il prezzo.