Asphalt 6 Adrenaline per Mac, la recensione

di Davide Leoni 10

Asphalt 6 Mac

Nome: Asphalt 6 Adrenaline – Produttore: Gameloft
Dimensione: 589MB – Prezzo: 7.99 euro
Download Mac App Store: Asphalt 6 Adrenaline

A sorpresa, Gameloft ha pubblicato su Mac App Store Asphalt 6 Adrenaline, sesto episodio della serie che tanto ha spopolato su dispositivi mobili, l’ultimo capitolo è stato rilasciato su iOS a dicembre, noi lo abbiamo recensito poco tempo fa, adesso è il turno della versione Mac, analizzata per voi in questa recensione.

Prima di iniziare, chiariamo che il gioco è stato testato su iMac con processore Intel Core i3 a 3,2GHz con 4 GB di Ram, scheda grafica ATI Radeon HD 5670 con 512 MB di memoria.

Grafica e sonoro

Partiamo dall’aspetto tecnico, graficamente Asphalt 6 è buono, ma non eccellente, purtroppo molte auto risultano sgranate, alcuni paesaggi sono troppo spogli, gli edifici spigolosi ed i menu sono tutti in bassa risoluzione. Da premiare però l’uso magistrale dei colori, tonalità accese e colori vivi, una gioia per gli occhi, da questo punto di vista è stato fatto senza dubbio un ottimo lavoro. Gameloft però deve assolutamente risolvere i problemi elencati sopra, i menu in particolar modo devono necessariamente essere ottimizzati per schermi di grandi dimensioni. Per quanto riguarda il sonoro, non ci sono particolari sbavature da segnalare, la colonna sonora è graffiante, anche se durante le gare ascolterete principalmente il rombo dei motori.

Asphalt 6 Adrenaline Mac

Giocabilità e longevità

Asphalt 6 offre 42 auto (e moto) tutte con licenze ufficiali, tra i marchi più prestigiosi citiamo Audi, BMW, Ferrari, Lamborghini, Ducati, Aston Martin, ogni vettura può essere personalizzata nei colori e nell’aspetto. Il gioco offre ben 11 campionati da affrontare e ben 55 eventi speciali, davvero spettacolari le piste, Los Angeles, Tokyo, Città del Capo, circuiti ben disegnati e ricchi di sfida. Asphalt 6 permette anche di sfidare gli amici online, purtroppo però al momento della prova non ho trovato altri giocatori nei server e non è stato possibile testare il multiplayer online.

La longevità è ottima, gli 11 tornei garantiscono settimane di divertimento, le sfide speciali sono toste e la modalità multiplayer rende Asphalt 6 praticamente infinito, a patto di trovare qualcuno da sfidare.

Asphalt 6 Gameloft

Controlli e opzioni

I controlli non sono comodissimi, i tasti freccia vengono utilizzati per muovere la vettura, la freccia in alto viene usata per accelerare, quella in basso per frenare, la barra spazio invece serve per attivare il turbo (la barra deve essere riempita “toccando” i fulmini sparsi per le piste). I tasti numerici 1,2 e 3 vengono utilizzati per cambiare la visuale, spettacolare la visuale all’interno dell’abitacolo.

Purtroppo i comandi non possono essere personalizzati in alcun modo, e non ci sono opzioni per regolare la risoluzione dello schermo, nonostante questo, Asphalt 6 permette di regolare vari parametri, possiamo decidere se giocare in finestra oppure a schermo intero e regolare il volume della musica e degli effetti sonori.

Giudizio complessivo

Siamo arrivati alla fine, vi state chiedendo se Asphalt 6 merita l’acquisto? La risposta è sì, il gioco viene venduto ad un prezzo estremamente competitivo (7.99 euro), con meno di 10 euro possiamo acquistare un prodotto completo, un gioco di corse ben fatto e graficamente curato, anche se non perfetto sotto l’aspetto tecnico. Il gameplay invece non mostra pecche particolari, peccato per i controlli, non personalizzabili, ma per il resto non possiamo assolutamente lamentarci.

Se amate i giochi stile Burnout e Need For Speed, Asphalt 6 è un ottimo acquisto, al contrario se amate le simulazioni come Gran Turismo lasciate perdere, in questo caso Adrenaline non è il gioco giusto per voi.

Voto 8