GIMP: su Leopard è finalmente versione nativa

di Paolo Petrone 1


gimp icona
Nome: GIMP (wilber-loves-apple X11 version) 2.4.6
Categoria: Immagini – Licenza: Free
Data di rilascio: 06/06/2008 – Piattaforma: PPC/Intel

Tutti gli appassionati del mondo della grafica e delle immagini conoscono GIMP. Di GIMP ne abbiamo già parlato anche qui sulle pagine di TheAppleLounge, sottolineando tutti i pregi di questo software di editing e manipolazione grafica.

Finalmente è stato sviluppato il porting per Mac OS X Leopard che usa stabilmente la tecnologia X11 (e non la versione sperimentale nativa del software), grazie alla comunità Wilber-Loves-Apple che ha testato le varie “builds” su tutti i sistemi e tutti i supporti.


Nel giro di pochi giorni la comunità ha rilasciato sia la versione per Mac OS X 10.5 PPC che per Intel, coprendo in questo modo la compatibilità del software su tutti i computer Macintosh.

Come vi abbiamo ricordato in passato in rete è possibile reperire una moltitudine di tutorial che aiutano ad ottenere effetti altamente professionali con GIMP.

Molti anche i progetti per il redesign di GIMP che potrete trovare qui e qui.
Si tratta di progetti per il ridesign del software in cui la mente dei professionisti ascolta le idee di tutti gli amanti di GIMP per ampliare gli orizzonti dell’interfaccia grafica dell’applicazione.

Qui sotto troverete la pagina del sito degli sviluppatori da cui poter scegliere direttamente la versione più adatta al vostro processore (PPC o Intel) e al vostro sistema operativo (Tiger o Leopard).

Download
Link