Arriva OS X 10.9.1 per risolvere i problemi di Mail

di Andrea "C. Miller" Nepori Commenta

Mavericks Hero

Nella serata di ieri Apple ha rilasciato la versione 10.9.1 di OS X Mavericks, dopo un paio di mesi di test e versioni preliminari fornite agli sviluppatori.
La nuova release sembra incentrata principalmente sulla soluzione dei problemi che hanno afflitto Mail, riscontrati in particolare da chi utilizza il client di posta Apple per leggere le email del proprio account GMail. Un precedente aggiornamento del software ci aveva già “messo una pezza” il mese scorso, anche se la soluzione in quel caso era solo parziale.

Ecco le note di versione di questo aggiornamento 10.9.1:

  • Supporto migliorato per Gmail in OS X Mail e correzione di errori per gli utenti con impostazioni personalizzate di Gmail.
  • Miglioramento dell’affidabilità delle caselle smart e della ricerca in Mail.
  • Risoluzione di un problema che impediva il corretto funzionamento dei gruppi di contatti in Mail.
  • Risoluzione di un problema che impediva a VoiceOver di pronunciare frasi che contenevano emoji.
  • Aggiornamento periodico dei link condivisi quando sono aperti nella barra laterale di Safari.

Per effettuare l’aggiornamento è sufficiente aprire il Mac App Store, l’update è disponibile nell’apposita sezione. Per i possessori di MacBook Pro Retina (late 2013) Apple ha pubblicato una specifica versione dell’aggiornamento con alcune migliorie destinate espressamente a tali modelli di Mac.