Ecco in anteprima Courier, la nuova applicazione di Realmac

di Gabriele Contilli 3

Proprio ieri vi parlavamo di Courier la nuova, e misteriosa, applicazione targata RealMac (gli stessi di RapidWeaver, Socialite e LittleSnapper) cui la software house ha dedicato un video teaser per il lancio.
Oggi, MacRumors ha pubblicato un’interessante preview che descrive le funzionalità di questa innovativa applicazione.

Volendo sintetizzare, Courier può essere vista come un’utility per il file sharing: l’applicazione permette infatti di inviare, contemporaneamente, file a più destinatari.
Vediamo di fare chiarezza: come molti utenti, probabilmente avrete un account Facebook, Youtube e perché no anche Flickr, e magari volete condividere su questi siti le foto e i video che avete realizzato quest’estate. Bene, con Courier potrete fare tutto contemporaneamente, inviando i file ai diversi social network, senza rinunciare alla possibilità di impostare diversi parametri.

Ciò che colpisce maggiormente è sicuramente l’aspetto grafico, curato sotto ogni minimo aspetto: i file vengono visti da Courier come delle buste cui va aggiunto il francobollo (il sito di destinazione). Al momento dell’invio della lettera, una mappa mostrerà il punto di partenza della busta e il punto di arrivo (il luogo dove sono presenti i server che ospiteranno i vostri file).

Courier si integra perfettamente anche con Mac OS X e aggiunge in automatico una voce al menù del tasto destro del mouse per ogni azione disponibile (invia Video e Foto), con cui è possibile velocizzare il proprio workflow.

Al momento del lancio (previsto per domani), Courier supporterà Facebook, Flickr, YouTube, Ember, Amazon S3, e Vimeo e gli sviluppatori metteranno a disposizione delle API per la realizzazione di plug-in di terze parti da integrare nell’applicazione.

Il costo di Courier sarà di 24,95$, anche se sembra sia prevista un’offerta di lancio con cui sarà possibile accaparrarsi una copia dell’applicazione per 19,95$. Courier richiede Snow Leopard per il suo funzionamento.

Per rimanere aggiornati sugli sviluppi dell’applicazione, seguite @courierapp su Twitter.

[Via|MacRumors]