Apple rilascia QuickTime 7.5

di Andrea "C. Miller" Nepori 3

Nella notte Apple ha rilasciato la versione 7.5 di QuickTime. L’update è come sempre disponibile nel menu di aggiornamento software ma al momento in cui scriviamo non è ancora comparso nella tradizionale pagina dei download. La nuova versione del software risolve 5 bug di sicurezza che affliggevano QuickTime sui vari sistemi per i quali è disponibile, di cui 4 relativi alla possibile esecuzione di codice nocivo attraverso l’uso di file AAC o Indeo Video modificati. L’altro problema risolto affliggeva solamente QuickTime per Windows. L’aggiornamento a QuickTime 7.5 pesa 60MB. Nella preview di Snow Leopard tenutasi nel pomeriggio di ieri a San Francisco (dopo il keynote) e di cui parleremo fra poco su TAL, Apple ha presentato in anteprima QuickTime X, che debutterà insieme al “Leopardo delle nevi” fra circa un anno.