Nuovi iMac prossimi alla presentazione?

di Luca Iannario 3

iMac scorte limitate

Coloro che hanno intenzione di acquistare un nuovo iMac, forse farebbero bene a temporeggiare un po’. 9to5 Mac ha ricevuto notizia che le scorte di sistemi desktop progettati dall’azienda di Cupertino sono molto limitate e ciò accade, di solito, quando Apple si appresta a presentare una nuova famiglia di prodotti. La stessa cosa è avvenuta, infatti, per iPad e per gli ultimi MacBook Pro con processori Intel Sandy Bridge e tecnologia Thunderbolt.

Secondo persone ritenute a conoscenza dei fatti, le scorte di iMac in tutto il globo cominciano a diminuire drasticamente. Come potete vedere dall’immagine di apertura, i quattro modelli attuali sono indicati come “Constrained” (ovvero disponibilità limitata) e con tempi di spedizione previsti non conosciuti (“NO ETA”).

Tutti e quattro i modelli hanno processori della famiglia Core i3/5, con 4GB di RAM (2x2GB) e fino a 1TB di disco rigido tradizionale. Un ulteriore indizio sull’imminente aggiornamento è rappresentato anche dalla mancanza dei componenti di ricambio per i modelli attuali, soprattutto per quanto riguarda le schede video e gli hard disk.

Un’ulteriore fonte asiatica, inoltre, sostiene che è il modello più piccolo da 21,5” a soffrire di scorte limitate, soprattutto per quanto riguarda il modello base con CPU da 3,06GHz, mentre gli altri tre modelli sono molto vicini ad una soglia limite di disponibilità minima. Per quanto riguarda i nuovi iMac non si sa molto: rumor precedenti parlavano di computer in generale più veloci (e questo credo sia scontato) con processori della famiglia Sandy Bridge e tecnologia Thunderbolt per lo scambio ultra-veloce di dati con dispositivi esterni. I nuovi iMac potrebbero arrivare entro l’inizio di maggio.

Per quanto riguarda il Mac mini e il MacBook bianco non si hanno a disposizione informazioni su un possibile aggiornamento, anche se sembra che le scorte siano ancora abbondanti.

[via]