L’iPad farà a meno di alcune applicazioni per iPhone

di Gabriele Contilli 4

La notizia era già venuta fuori qualche tempo fa, quando Kevin Fox aveva notato l’assenza su iPad di alcune applicazioni presenti di default in iPhone (stiamo parlando, ovviamente, di Borsa, Meteo, Orologio, Calcolatrice e Memo Vocali).

L’ipotesi avanzata da Fox prevedeva la possibilità di una sorta di dashboard per iPad in cui sarebbero state inserite queste applicazioni sottoforma di widget (in stile Mac OS X); a fare chiarezza e a smorzare la divulgazione di false notizie ci pensa John Gruber di DaringFireball.

Stando alle sue fonti interne ad Apple, Gruber ha dichiarato:

There were, internally to Apple (of course), versions of these apps (or at least some of them) with upscaled iPad-sized graphics, but otherwise the same UI and layout as the iPhone versions. Ends up that just blowing up iPhone apps to fill the iPad screen looks and feels weird, even if you use higher-resolution graphics so that nothing looks pixelated. So they were scrapped by you-know-who.

Quindi, semplicemente le applicazioni sarebbero state rimosse da “voi-sapete-chi” per una questione di design, non per problemi tecnici o per poter essere inglobate in una sorta di dashboard; semplicemente sono state eliminate perché il loro look & feel sull’iPad non era altrettanto buono come sullo schermo dell’iPhone.

Gruber elimina anche altre possibilità, come quella che queste applicazioni possano essere rilasciate gratuitamente su App Store e quindi scaricabili liberamente da chiunque lo desideri; stando alle fonti interne ad Apple da cui Gruber ha appreso la notizia, semplicemente queste applicazioni non ci saranno per iPad.

Si tratta quindi di una scelta definitiva? Probabilmente no, perché con la prossima versione del firmware è molto probabile che queste applicazioni vengano nuovamente inserite, con una forma nuova e più adatta all’iPad. Ma non aspettatevi miracoli per Aprile:

Perhaps they’ll appear on the iPad in some re-imagined form this summer with OS 4.0, but when the iPad ships next month, there won’t be versions of these apps.

[Via|Wired]