Apple farà rivivere la campagna Think Different?

di Andrea "C. Miller" Nepori 14

thin-differently

Il sito PatentlyApple ha notato un particolare curioso sulle scatole dei nuovi iMac 21,5″ e 27″. Laddove si trovava l’url del sito di Apple (www.Apple.com) è ricomparso, dopo anni di “assenza dalle scene,” lo slogan Think Different. Il nostro RogerDogder ci ha prontamente segnalato la presenza della medesima scritta anche sulla scatole degli iMac distribuiti in Italia (foto dopo il salto). Se la faccenda si limitasse a questo “revival” sul packaging degli iMac, ci troveremmo probabilmente di fronte ad una curiosa scelta un po’ retro. C’è però un altro indizio che lascia pensare come a Cupertino stiano seriamente pensando di resuscitare una delle campagne pubblicitarie di maggior successo di sempre.

In data 8 dicembre 2009 Apple ha depositato presso l0 US Patent & Trademark Office una richiesta di rinnovo del trademark sulla dicitura “Think Different”. In tale richiesta Apple fa notare come la frase sia stata utilizzata per la prima volta nel settembre del 1997. Naturalmente Apple rinnoverebbe di sicuro questo trademark a priori, semplicemente per non lasciarlo decadere. In ogni caso nella richiesta sono state inclusi anche due categorie merceologiche nuove per coprire il trademark su prodotti che nel 1997 ancora non esistevano: “MP3 audio players” e “Portable and handheld digital electronic devices”.

TDita

La prima dicitura fa riferimento ovviamente agli iPod. La seconda va bene per gli iPhone ma è sufficientemente generica per coprire, in futuro, anche il chiacchieratissimo e ancora misterioso iTablet. E’ qui che sorge il dubbio amletico: a Cupertino si stanno dando da fare attorno al Think Different perché vogliono resuscitare la campgna pubblicitaria proprio in vista del lancio del Tablet?

L’ipotesi, avanzata anche da 9to5Mac, non sembra eccessivamente azzardata. Il noto sito di  rumors segnala poi che alcune fonti vicine alla divisione MediaArtsLab di TWBA, la storica firm pubblicitaria che per conto di Apple ideò proprio la famosissima campagna, confermano che l’agenzia potrebbe essere al lavoro su qualcosa che riguarda il motto “Think Different”, ma che non vi è ancora nessun progetto definitivo al riguardo da segnalare.

Per chi non ricordasse il famoso spot, fulcro della campagna Think Different, o per chi non lo avesse mai visto, ecco il video originale.