MacBook 13″ 2019 con spegnimento improvviso, Apple pensa alla soluzione

di Gio Tuzzi Commenta

Apple ha riconosciuto un problema alquanto insistente che sta riguardando alcuni MacBook 13” 2019 e si tratta di alcuni spegnimenti improvvisi del device senza alcun tipo di preavviso.

Situazione che è circoscritta ai modelli prodotti nel mese di luglio e che sono dotati di due porte Thunderbolt 3. La cosa estremamente positiva è che Apple è riuscita ad individuare il problema o quanto meno a rendersi conto effettivamente di come sia presente questo bug su alcuni MacBook 13” 2019. Sappiamo come lato assistenza l’azienda di Cupertino sia molto affidabile e seria, quindi appena subentra una problematica, ecco che immediatamente si cerca di risolverla per il bene dell’utente.

mac

Il problema dello spegnimento improvviso di alcuni MacBook 13″ 2019

Lo spegnimento improvviso di alcuni MacBook 13” 2019 è sicuramente un difetto di fabbrica che Apple sembra poter risolvere con una semplice procedura. In realtà, proprio in queste ultime ore, l’azienda di Cupertino ha pubblicato un documento di supporto che servirà all’utente per risolvere la problematica o quanto meno provare una strada risolutiva. Prima quindi di affidarsi all’assistenza Apple, si chiede agli utenti possessori del MacBook 13” 2019 affetto da spegnimenti improvvisi, di seguire alcuni passi utili al fine di risolvere in maniera definitiva la situazione.

La procedura da seguire per risolvere il problema sui MacBook 13″ 2019

Ecco quindi nel dettaglio tutta la procedura da mettere in atto per evitare questi spegnimenti: attendere che la batteria raggiunga un livello di carica inferiore al 90%, prima di procedere al punto successivo. Se la batteria ha una carica superiore al 90%, scollegare il Mac dalla presa elettrica e aspettare un po’. Bisogna poi collegare il Mac al caricabatterie e alla rete elettrica, chiudere tutte le applicazioni, chiudere lo schermo per mettere il Mac in standby, lasciarlo in carica almeno 8 ore. Meglio tutta la notte. Dopo tale lasso di tempo, è fondamentale aggiornare all’ultima versione di macOS.

Attraverso questi piccoli passi si dovrebbe risolvere il problema dello spegnimento improvviso del MacBook 13” 2019. Qualora però la situazione non dovesse assolutamente migliorare, diventa a questo punto necessario prendere un appuntamento con l’Apple Store più vicino a casa vostra ed affidarsi all’assistenza. Chiaramente non ci sarà alcun costo per l’utente, sarà la stessa Apple ad occuparsi del problema ed a risolverlo in poco tempo.