WWDC: disponibile lo streaming video (mentre si preparano gli striscioni)

di Lorenzo Paletti Commenta

wwdc_2014_banner

Mentre fervono i preparativi al Moscone West Center di San Franciso, Apple ha confermato che trasmetterà in diretta streaming sul suo sito, Apple TV e dispositivi iOS il keynote di apertura della WWDC del 2 giugno.

Apple ha aggiornato la home page del suo sito per annunciare la disponibilità dello streaming video del keynote di lunedì prossimo. La conferenza avrà inizio alle ore 10.00 del mattino ora del Pacifico (18 ora italiana) e potrà essere vista utilizzando Safari su Mac o iOS 7 e Quicktime 7 su Windows. Apple renderà lo streaming disponibile anche su Apple TV tramite un apposito canale che apparirà automaticamente sul menu principale del set-top box.

Cosa ci possiamo aspettare dall’evento? iOS 8, l’aggiornamento del sistema operativo mobile di Apple che dovrebbe portare qualche aggiornamento grafico e alcune nuove funzioni ad iOS. OS X 10.10, l’ultima versione del sistema operativo per Mac che potrebbe riprendere la grafica di iOS 7. E forse anche un nuovo iMac, considerato che diversi rivenditori sono rimasti con i magazzini vuoti proprio a pochi giorni di distanza dall’attesa presentazione.

È improbabile che vedremo invece una nuova Apple TV, un nuovo iPhone o iPad o il vociferato iWatch. La presentazione di questi dispositivi è stata stimata (tra gli altri dall’affidabile Ming-Chi Kuo) per il prossimo autunno.

Nel frattempo si lavora duramente negli interni del Moscone West di San Francisco, dove si terrà la WWDC, per montare gli enormi banner di Cupertino. Uno di questi striscioni è stato fotografato proprio in queste ore. La mela di Apple, di cui si nota solo parte della forma, è posata su uno sfondo colorato. Il motto di questa WWDC è riportato dotto al logo dell’evento: Write the code. Change the world.

Scrivi il codice. Cambia il mondo.

[via]