Spore: installare Creature Creator con GMA 950.

di Emanuele L. Cavassa 8

Spore è il nuovo “videogames” (se così si può ridurre) creato dall’inventore dei Sims. Come molti dei giochi Eletronic Arts è tornato a girare su Mac, grazie anche al passaggio ad Intel ed alla semplificazione del porting dei videogiochi.


Da poco è uscito Spore Creature Creator, l’add-on per il gioco che consente la creazione di nuove “specie” vitali, combinando attributi, arti, occhi, ecc in quantità, colori e forme desiderate.


C’è però un piccolo mistero: dal sito ufficiale, si legge nelle specifiche tecniche che il gioco su Mac richiede almeno l’Intel GMA X3100, quando la versione per Windows parte dalla GMA 950.


Di cosa stiamo parlando? Ma delle schede video integrate in MacBook e Mac Mini. La prima serie di MacBook e le attuali versioni di Mini hanno montata l’Intel GMA 950, castrata via software: underclockata (ovvero il suo processore viene fatto girare a potenza ridotta, per risparmiare batteria) e con meno ram condivisa di sistema rispetto a quanto si potrebbe fare, 64 Mb contro i 144 Mb permessi dai driver nativi Intel per Windows.


Probabilmente questa scelta ha spinto EA a dover ritoccare al rialzo le specifiche tecniche per i Mac di Spore Creature Creator.


Ma chi vorrebbe perlomeno provare il gioco prima di acquistarlo ed ha “solo” un MacBook vecchia serie o un Mac Mini, non deve disperare, ma seguire queste semplici istruzioni!


1. Scaricare la trial dal sito ufficiale.
2. Copiate l’installer dall’immagine disco alla scrivania.
3. Click secondario sul file d’installazione e scegliere “mostra contenuto pacchetto”.
4. Aprire la cartella Resources.
5. Trovate il file “tgInstall.plist” ed apritelo con Property List Editor (è necessario Xcode, potete usare anche un’altro editor).
6. Individuate la voce “InsufficientRenderers”.
7. Cambiate il valore da “Intel GMA 950 OpenGL Engine” a “Intel GMA 850 OpenGL Engine”.
8. Salvate il file.
9. Eseguite l’installer.


A questo punto, avete installato la trial. Tutto è filato liscio e l’esecuzione su un MacBook Core Duo prima serie con 2 Gb di ram è assolutamente fluida.
Diciamo che EA avrebbe anche potuto essere un po’ più larga di maniche, con le specifiche per Mac!


Unico problema, almeno qui: uscendo dal gioco, vi ritroverete lo schermo virato verso l’azzurrino. Niente panico: basta andare a cliccare sulle proprietà dello schermo perché sia ripristinato il profilo colore impostato originariamente.



[Via]