Skype tradurrà lingue diverse in tempo reale

di Lorenzo Paletti 2

0iT6B6P

Dopo l’introduzione della terza generazione di Surface, Microsoft torna all’attacco. Durante la Re/code Code Conference (il nuovo evento che vede Walt Mossberg intervistare personalità di spicco del mondo della tecnologia) il CEO di Microsoft Satya Nadella e lo Skype Chief Guardeep Singh hanno presentato una nuova funzione di Skype che permette a due persone che non parlano la stessa lingua di tenere una conversazione in tempo reale.

Durante la dimostrazione, Pall ha parlato con una collega di lingua tedesca, mentre Skype eseguiva in tempo reale la traduzione dall’inglese al tedesco e viceversa. Stando al pubblico tedesco presente nella sala, Skype ha fatto un discreto lavoro, ma c’è ancora del lavoro da fare prima di ottenere una vera traduzione in tempo reale:

Skype Translator è il risultato di decenni di lavoro dell’azienda, anni di lavoro da parte dei nostri ricercatori e ora sviluppato in collaborazione tra Skype e il team Microsoft Translator. La dimostrazione ha mostrato una traduzione quasi in tempo reale dall’inglese al tedesco e viceversa, combinando Skype con Microsoft Translator in un sistema di riconoscimento vocale neurale.

Microsoft pensa di riuscire a migliorare la qualità delle traduzioni grazie al traffico di conversazioni che sarà generato su Skype, e Pall assicura che l’azienda sta lavorando agli eventuali problemi di privacy che potrebbero generarsi nella traduzione.

Skype Translate dovrebbe arrivare entro la fine dell’anno in versione Beta:

Microsoft comincerà con poche lingue e solo per la versione Windows di Skype, anche se spera di aggiungere presto nuove lingue e supportare altri tipi di computer e dispositivi mobili utilizzati dagli utenti Skype.

[via]