Prepotente iPhone 6S il 5 giugno: prezzo in discesa per il ricondizionato su Amazon

di Gio Tuzzi Commenta

Nuova interessante offerta per l'iPhone 6S su Amazon, si tratta come sempre di un modello ricondizionato certificato direttamente da Apple

iPhone 6S
iPhone 6S

Se siete alla ricerca di un nuovo smartphone di casa Apple, da utilizzare in primis come secondo dispositivo, può essere interessante la nuova offerta presente su Amazon e che riguarda l’iPhone 6S. Può essere anche l’offerta giusta per chi ha intenzione di tuffarsi nel mondo Apple, ma senza dover spendere una cifra esagerata. Infatti questo nuovo iPhone 6S in offerta è un modello ricondizionato certificato che gli permette di avere un costo alquanto ridotto rispetto al solito.

Sappiamo come Apple non ami svalutare i propri smartphone nemmeno dopo anni dal loro arrivo sul mercato, quindi questa pista dei ricondizionati può essere una valida alternativa di risparmio. Nel dettaglio Amazon propone questo iPhone 6S al prezzo di 217,99 euro, si tratta del modello nella variante argento e con 16GB di memoria interna. Proprio lo storage interno non è il massimo, per questo può essere consigliato come secondo dispositivo da utilizzare, senza occupare troppo la memoria.

Per chi ha quindi intenzione di puntare su uno smartphone di stampo Apple, optando per un cospicuo risparmio, questa soluzione proposta da Amazon sembra essere una delle migliori in circolazione. Non è un caso che al momento stiano per terminare quasi tutte le scorte di questo iPhone 6S ricondizionato certificato, è quindi importante poter affrettare i tempi dell’acquisto se si ha intenzione di averlo tra le mani.

Ricordiamo infine come il termine ricondizionato riguarda esplicitamente un lavoro di messa a punto del dispositivo, con la sostituzione di parti non funzionanti e rimesso praticamente a nuovo. Non si tratta di un device usato, ma viene venduto come modello nuovo. Per 217,99 euro vale sicuramente provare questa strada che porta verso l’iPhone 6S. A questo punto effettuate tutte le valutazioni del caso, ma ricordate che l’offerta potrebbe andare in esaurimento già oggi 5 giugno qui in Italia.