Per Barron’s Steve Jobs è tra i 30 migliori CEO del mondo

di Gospel Quaggia 1

Barron’s ha compilato la propria lista annuale dei migliori CEO del mondo, basata non tanto su dati statistici, quanto sulle conoscenze (in senso tecnico) dello staff di Barron’s e da recenti interviste con investitori ed analisti.

Nella lista, compilata ogni anno dal 2005, rientra ancora una volta Steve Jobs, che riceve un trattamento di riguardo e parecchi elogi.

A Barron’s ammettono di avere un debole per i CEO che hanno anche fondato la propria azienda e che continuano imperterriti a condurla senza mostrare segni di usura, almeno a livello imprenditoriale.

Jobs, in particolare, è apprezzato per il suo approccio visionario, che si spinge ben al di là delle indagini di mercato. Approccio che ha reso possibile la creazione di una serie di prodotti avveniristici e di successo, anticipando addirittura i desideri dei consumatori.

Come se sapesse prima di loro che cosa desiderano.

Non manca ovviamente un riferimento allo stato di salute di El Jobso, ma solo per riportare la speranza che tutto si risolva per il meglio e che resti alla guida di Apple per gli anni a venire.

[via | TUAW]