Office per iOS aggiunge il supporto ad iCloud Drive

di Lorenzo Paletti Commenta

Office per iOS introduce il supporto ad iCloud Drive. Da oggi sarà possibile usare anche il servizio di Apple oltre a Dropbox e OneDrive di Microsoft.

IMG_0146-640x480

Quando la nuova app di Microsoft Office è stata lanciata su App Store per iOS, l’unico modo per sincronizzare file tra dispositivi diversi era necessario rifarsi alla soluzione di Microsoft: OneDrive. In novembre Microsoft e Dropbox hanno fatto un accordo, dando al servizio di terze parti di avere le stesse funzioni disponibili tramite OneDrive. Oggi un aggiornameno dell’app introduce lo stesso supporto anche per iCloud Drive.

iCloud Drive è il servizio di storage remoto introdotto da Apple con iOS 8 e OS X Yosemite. Per utilizzarlo con Office è sufficiente effettuare il log-in ad iCloud nelle impostazioni del proprio iDevice. In questo modo sarà possibile visualizzare, cercare, aprire e modificare i documenti salvati direttamente sui server di Apple.

Rimane la possibilità di utilizzare Dropbox e OneDrive, e non solo. Con l’aggiornamento dell’applicazione è stato infatti anche introdotto il supporto ai Document Provider permesso da Apple in iOS a partire da iOS 8. Se siete dei fornitori di servizi di salvataggio remoto di file potete aggiungere una apposita estensione alla vostra applicazione per permettere l’apertura e il salvataggio dei file di Office con il vostro servizio.

Il risultato non sarà integrato e semplice da utilizzare come con la soluzione introdotta direttamente da Microsoft tramite la collaborazione con l’utilizzatissimo e famosissimo Dropbox, ma può rivelarsi una comoda opzione per tutti gli utenti dell’applicaizone di Office che non deisderano utilizzare le soluzioni integrate al software e optare per qualcosa di più specializzato.

Le applicazioni Microsoft Office per iPhone e iPad sono disponibili su App Store. Il download e la maggior parte delle funzioni richiedono di avereun account Microsoft, mentre un pugno di alcune funzioni premium richiedon il pagamento del servizio Office365 dell’azienda di Redmond.

[via]