Logitech e MOGA produrranno i primi controller di gioco per iOS

di Lucio Botteri 1

MOGA Pro Controller

Aspettavo una notizia del genere da quando giocai al primo gioco su iOS nel 2008. Giocare sul touchscreen dei dispositivi iOS è divertente e a volte comodo, ma per passare ad un’esperienza di gioco superiore è necessario un controller fisico. Specialmente da quando si può giocare in Full HD tramite mirroring su uno schermo esterno.

Questo finalmente Apple l’ha capito, e con iOS 7 ha dato il via alla produzione di controller di terze parti. La notizia di oggi è che due mostri sacri come Logitech e MOGA stanno lavorando sulla produzione di questi ultimi, che potranno essere sia totalmente indipendenti dall’iDispositivo, sia uniti ad esso tramite una custodia ad hoc (ovviamente quest’ultima possibilità vale solo per iPhone ed iPod touch).

Essendo questa una caratteristica di iOS 7, i produttori di giochi su App Store avranno tutto il tempo per adattare i propri giochi agli standard forniti dal relativo SDK prima della release finale di quest’autunno, magari producendone anche di nuovi pensati appositamente per un’esperienza di gioco ibrida tra touchscreen, accelerometro, controller fisici e fotocamere, un po’ come già succede sulla PlayStation Vita.

Quest’autunno, dicevamo. Quindi, proprio durante la guerra di console più accesa di tutti i tempi. Giusto in tempo per entrarci silenziosamente. È ovvio che non si può paragonare un dispositivo iOS con la XBox One o con la PS4, ma neanche conosciamo ancora il nuovo iPhone (che si presume uscirà sul mercato anch’esso in autunno) e le sue performance di gioco su schermo esterno e con un controller fisico ad hoc. Potrebbe essere un’esperienza di gioco interessante e sicuramente molto comoda, considerando anche la sconfinata offerta di giochi sull’App Store e la loro qualità sempre più elevata. Insomma, prepariamoci a vederne delle belle.

[via]