Here: le mappe di Nokia ritirate da App Store per colpa di iOS 7

di Lorenzo Paletti 1

Schermata 2013-12-28 alle 14.10.56

C’era un tempo in cui Google Maps era l’unico servizio di mappe su iPhone. Poi sono arrivate le mappe di Apple, e con loro applicazioni di terze parti che hanno cercato di riempire un vuoto lasciato da Scott Forstall. Tra le compagnie che hanno lanciato su App Store la loro soluzione c’è stata anche Nokia con Here Maps. L’azienda, ora nelle mani di Microsoft, ha però ritirato l’applicazione da App Store in questi gironi.Il lancio di Here Maps su iOS faceva parte di un progetto di Nokia con il quale la compagnia finlandese aveva intenzione di espandere su altre piattaforme i suoi servizi. Per quale ragione usare le mappe di Nokia? La compagnia, un anno fa, spiegava: un servizio più aggiornato rispetto alla concorrenza.

Dopo un anno senza update, però, Here Maps sembrava diventata un bel soprammobile. I bug del software non sono mai stati risolti, e nessuna funzione è stata aggiunta negli ultimi 12 mesi.

La mancanza di aggiornamenti è diventata ancora più chiara dopo il lancio di iOS 7. Nokia ha rimosso il software da App Store, e spiegato ad Engadget che “I recenti cambiamenti di iOS 7 hanno rovinato la user experience“.

Un portavoce di Apple ha poi parlato con CNET spiegando che l’azienda non intende incolpare Apple, ma semplicemente dire che l’applicazione non è stata ottimizzata per iOS 7 e quindi è meglio che non venga più fornita su App Store.

Dobbiamo quindi dire addio ad Here Maps? Forse no. Nokia suggerisce di visitare il sito mobile delle sue mappe, m.here.com, e qui promette che il software per iOS tornerà presto su App Store. Here Maps aveva circa 1500 recensioni dagli utenti dello store digitale di Cupertino, con una media di 2,5 stelle su 5.

[via]