iWeb in arrivo su iPad?

di Luca Iannario 1

Secondo quanto emerso in un recente brevetto depositato da Apple, nel quale sono elencate le applicazioni che sono state progettate per lavorare al meglio con le famose “gesture” (tra cui Keynote, Pages e Numbers, che appartengono alla suite iWork). La novità sta nel fatto che anche iWeb, software che permette di creare un proprio sito Web in pochi semplici passi e il cui porting per iOS non è ancora stato reso disponibile su App Store, viene citato in tale brevetto.

Potrebbe sembrare che ultimamente ci sia una perdita di interesse, da parte di Apple, per il software di progettazione per siti Internet; effettivamente, la versione per Mac, è stata quella aggiornata meno di recente rispetto agli altri applicativi della suite diretta rivale di Microsoft Office.

Tuttavia, nel brevetto mostrato da Patently Apple viene mostrato un metodo pensato per un dispositivo multi-funzione con display multi-touch. Il metodo comprende la visualizzazione di un’interfaccia utente ad un primo livello di ingrandimento composta da un vasto insieme di oggetti che possono essere utilizzati per l’interazione uomo-macchina. L’applicazione è composta da diversi livelli di ingrandimento, uno dei quali può essere utilizzato per far apparire una seconda interfaccia utente tramite delle gesture.

Il metodo, inoltre, permette l’identificazione di un “pinch multi-finger” sul display che, se applicato sul primo livello di ingrandimento (impostato come predefinito), permette di far apparire la seconda interfaccia utente contemporaneamente alla prima; la seconda interfaccia comprende una seconda pluralità di oggetti della GUI che sono totalmente distinti da quelli della prima. A questo punto, un secondo pinch permetterebbe di portare lo “zoom” di nuovo al primo livello dell’interfaccia grafica utente.

Vedremo, quindi, se su App Store approderà anche la versione mobile di iWeb. Voi cosa ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti.

[via]