iWatch, il 19% degli utenti Apple lo comprerebbe

di Martina Oliva 2

L’iWatch, l’orologio intelligente che secondo i rumors Cupertino avrebbe in cantiere, è sicuramente una tra le novità tech maggiormente attese per i prossimi mesi.

19% utneti apple comprerebbe iWatch

Veridicità del progetto e presunte specifiche tecniche dello stesso a parte, in rete, nel corso delle ultime ore, è stata diffusa un’interessante analisi sul possibile feedback degli utenti.

ChangeWave Research ha infatti condotto un sondaggio mirante a cercare di capire fino a che punto il fantomatico iWatch di Cupertino sia in grado di suscitare l’interesse degli utenti Apple.

Dai risultati è emerso molto chiaramente che circa il 19% di tutti gli intervistati sarebbero interessati all’acquisto dell’orologio intelligente.

Nel dettaglio il 5% ha dichiarato che senz’altro lo comprerà mentre il 14% ha affermato che probabilmente farà la medesima scelta.

Agli intervistati è stato anche chiesto cosa attiri maggiormente del futuristico, ma non troppo, orologio di Apple.

Il 18% dei partecipanti ha affermato di fidarsi dell’azienda, il 16% si è fatto orientato alla comodità del terminale, il 14% si è detto attirato dal cool factor, l’11% si è detto curioso per l’interazione con altri prodotti Apple e la parte restante ha fornito motivazioni personali.

A detta di Andy Golub, il ricercatore che ha portato avanti lo studio, anche per il lancio dell’iWatch Apple potrà avvalersi del cosiddetto wow factor, della capacità di creare bisogni nell’utenza spingendoli a far proprio l’ultimo prodotto del momento nel segno della mela morsicata.

Da notare che già nel 2005 ChangeWave Research aveva indagato il feedback sull’impatto MacIntel facendo sapere che il 18% degli utenti si era dichiarato favorevole.

Qualche anno dopo, nel 2010, la società di analisi chiese ad un simile campione d’utenza di esprimete il proprio desiderio di acquisto nei confronti dei tablet Apple mettendo in evidenza il fatto che il 18% sarebbe stato disposto ad aggiudicarsene una copia.

Tenendo conto di tali dati e di quelli inerenti l’iWatch Apple sembra quindi che possa contare su un buon 20% di clienti estremamente fedeli.

A credere nel lancio dll iWatch e nelle potenzialità dello stesso di sconvolgere l’intero mercato tech è anche Steve Wozniak.

Infatti, durante una recente conferenza sul mondo della tecnologia Woz si è detto pienamente convinto del fatto che i prossimi prodotti Apple saranno “sorprendeti e scioccanti per tutti noi”.