iRadio: le prime icone in iOS 6.1

di Lorenzo Paletti 2

Da tempo si vocifera dell’intenzione di Apple di lanciare una radio digitale, simile a Pandora, che permetta agli utenti di iOS di ascoltare la musica che preferiscono in maniera gratuita in cambio di pubblicità o di un piccolo canone annuale. Eddy Cue dovrebbe essere in tour tra gli uffici delle etichette discografiche, e un set di icone scoperto in iOS 6.1 lascia per la prima volta intendere che Apple potrebbe davvero essere sul punto di lanciare una radio on-line.

I due file, scoperti da iAust1n, includono una serie di otto pulsanti legati al simbolo della radio. Molti di questi contengono la parola buy, ovvero compra in lingua inglese, e lasciano intuire che sarà possibile acquistare brani musicali direttamente dall’interno dell’applicazione. La cosa che stupisce è che i file sono contenuti solo nella versione per iPad dell’ultimo sistema operativo mobile rilasciato da Cupertino.

Scrive iAust1n: “I file sono chiamati radio button con una icona che ricorda quella utilizzata in iTunes per Mac per identificare la radio (scomparsa in iTunes 11). L’app Musica di iPad attualmente non ha una funzione radio quindi il nostro primo pensiero è stato che Apple volesse integrare una funzione di streaming radio simile a quella disponibile per Mac”. Sono però i pulsanti a riportare la dicitura compra a lasciare intuire che il software avrà il controllo e la conoscenza di ciò che sta venendo riprodotto, permettendo l’acquisto del brano che si sta ascoltando.

Con iTunes, Apple ha rivoluzionato il modo in cui la musica viene venduta sulla rete, salvando le etichette discografiche dall’incubo della pirateria. Dopo oltre dieci anni, Cupertino cerca di fare un passo avanti e trovare una nuova soluzione alla distribuzione musicale per i suoi utenti.

[via]