iPhone XS dal processore imbattibile

di Gio Tuzzi Commenta

iPhone XS dal processore imbattibile, in riferimento ad un approfondimento molto interessante per il pubblico italiano di recente

Letteralmente impressionante il nuovo processore A12 che è stato montato a bordo dell’iPhone XS, al punto che secondo AnandTech Apple avrebbe addirittura sbagliato a sottostimarne il potenziale in riferimento al recente passato dopo i primi test effettuati sul campo.

Ecco quanto emerso dal report, che sicuramente farà la felicità di coloro che in queste settimane hanno già deciso di procedere con l’acquisto del tanto discusso iPhone XS:

“Il reparto marketing di Apple ha davvero sottovalutato i miglioramenti del chip A12, citando solo il 15% di prestazioni in più: con molti carichi di lavoro si vedranno miglioramenti delle prestazioni stimati intorno al 40%, con miglioramenti ancora maggiori in alcuni casi limite. La CPU di Apple è diventata così performante che siamo solo di poco al di fuori delle migliori CPU desktop; sarà interessante vedere come si evolveranno i prossimi anni e cosa significherà per i prodotti non mobili di Apple”.

Non è un caso che anche i recenti test per Huawei Mate 20 Pro siano andati molto bene, ma allo stesso tempo hanno evidenziato un gap importante e significativo nei confronti di un iPhone XS che ad oggi appare inavvicinabile. Staremo a vedere quali saranno le sentenze che giungeranno dai prossimi test sul campo.