iPhone X e acquisti tramite Face ID, alcune precisazioni

di Gio Tuzzi Commenta

iPhone X e acquisti tramite Face ID al centro di un caso, al punto che oggi 3 febbraio possiamo condividere alcune precisazioni importanti sotto questo punto di vista

Ci sono grandi aspettative nei confronti dell’aggiornamento iOS 11.3. Molto dipende anche dall’iPhone X, in virtù del fatto che questo rilascio dovrebbe assicurare una volta per tutte al pubblico la possibilità di effettuare degli acquisti online sfruttando Face ID. Oggi 3 febbraio diventa importante approfondire la questione.

Ecco a tal proposito quanto è stato precisato dai colleghi di 9to5Mac, in attesa di andare incontro a questa svolta attraverso il rilascio dell’aggiornamento iOS 11.3 a bordo degli iPhone X:

“Dal momento questo sistema di sblocco può essere facilmente ingannato attraverso la forte somiglianza che un membro della famiglia potrebbe avere con l’ organizzatore del gruppo, Apple ha deciso di tagliare direttamente la testa al toro. Per non correre il rischio che ad esempio, una figlia fortemente somigliante alla madre, dirotti l’approvazione di un acquisto mediante il Face ID, eseguendo acquisti non autorizzati, la soluzione più semplice è stata disabilitare la funzione di riconoscimento del volto per questo genere di operazioni”.

Staremo a vedere se questa funzione pensata per i possessori di un iPhone X verrà effettivamente assicurata al pubblico attraverso il rilascio del nuovo aggiornamento del sistema operativo iOS 11.3, oppure se saremo costretti ad attendere altro tempo.