iPhone OS 4.0: funzionalità per le aziende e Game Center

di Gabriele Contilli 13

Continuano le novità di questo iPhone OS 4.0; a Scott Forstall (Vice Presidente della sezione software per iPhone) è stato assegnato il compito di introdurre le nuove caratteristiche per le aziende e il Game Center (mai due realtà furono più diverse tra loro!).

Relativamente al primo punto, siamo di fronte ad una serie di novità per l’uso aziendale di iPhone, che vanno dalla protezione dei dati (e delle mail) alla distribuzione wireless di applicazioni sui dispositivi.

Nello specifico, sarà possibile proteggere email ed allegati, e gli sviluppatori potranno criptare file all’interno delle proprie applicazioni.

Una delle novità maggiori, riguarda comunque la possibilità di poter distribuire le applicazioni via wireless, cioè senza dover passare da iTunes. Con iPhone OS 4.0 ogni azienda potrà inviare ai dispositivi desiderati le proprie applicazioni (per testing o altro) direttamente dai propri server. Pratico, no?

Inoltre, con riferimento sempre al discorso aziendale, è stato aggiunto il supporto ad Exchange Server 2010 e SSL VPN, oltre alla possibilità di avere multipli account Exchange.

Con Game Center, invece, Apple presenta la sua idea di social gaming network, con cui sfidare i propri amici in un gioco, classifiche globali e addirittura la possibilità di un match con un avversari scelti casualmente (come succede con i servizi multiplayer delle consolle di ultima generazione). Non mancheranno neppure gli obiettivi da raggiungere (i classici “trofei”).

Sostanzialmente è la voglia, da parte di Apple, di mettere fine al proliferare di Open Feint e Crystal vari: un solo social gaming network per ghermirli tutti.

Impressionanti sono i numeri che hanno spinto Apple a realizzare questo Game Center: in App Store ci sono 50.000 titoli tra giochi ed applicazioni destinate all’intrattenimento che, se paragonate a Nintendo DS e Sony PSP (4321 su DS e 2477 su PSP) la dicono lunga sulle capacità videoludiche di iPhone.

Game Center sarà disponibile più avanti nel corso dell’anno.