iPhone 8, il prezzo di listino sarà 999 dollari secondo il New York Times

di Giovanni Tripodi Commenta

iPhone 8 protagonista di indiscrezioni poco incoraggianti, visto che il prezzo di listino sarà 999 dollari secondo il New York Times. Cosa aspettarsi in Europa?

Siamo ormai agli sgoccioli per quanto concerne la presentazione dell’iPhone 8 che, stando alle varie indiscrezioni, dovrebbe avvenire il 12 Settembre. La sua commercializzazione invece dovrebbe iniziare per il 22 Settembre, ma quale sarà il prezzo di partenza? In questi mesi si sono susseguite differenti voci a riguardo, ma senza dubbio c’è la certezza che l’iPhone 8 sarà il modello più costoso dell’azienda di Cupertino.

Secondo il New York Times il costo di listino della variante base, quindi con una memoria interna da 64GB, sarà di 999 dollari. Cifra che bene o male è stata accostata più volte al nuovo top di gamma di casa Apple, quindi non si può parlare di novità. Tra l’altro è innegabile che il costo sia più elevato rispetto ai modelli del passato causa innovazioni tecnologiche ed estetiche mai viste prime su uno smartphone della mela morsicata.

L’iPhone 8 sarà considerato il modello più rivoluzionario di Apple, quindi è inevitabile che il suo prezzo di partenza sia piuttosto consistente. A quanto pare la cifra esatta sarà quindi di 999 dollari, ma le varianti più costose non dovrebbero superare i 1200 dollari.

Bisognerà sborsare senza dubbio qualcosa in più per acquistare questo iPhone 8 e vedremo se gli utenti apprezzeranno tutte le novità in arrivo con questo nuovo top di gamma, anche perché in Europa si potrebbe anche superare la soglia dei 1000 euro.