iPhone 7: fotocamera non sporgente e addio alle strisce orizzontali

di Giovanni Ferlazzo Commenta

Le ultime voci su iPhone 7 sono molto interessanti: lo smartphone non dovrebbe presentare più la fotocamera sporgente vista negli ultimi modelli.

iPhone 7 sarà uno smartphone totalmente piatto: una ricercatezza estetica a cui contribuirà un nuovo modulo per la fotocamera posteriore che, a differenza dei modelli precedenti, non “sporgerà” più dalla scocca del terminale. Sono le ultime interessanti indiscrezioni lanciate da MacRumors.com che pubblica anche un’immagine creata per l’occasione per mostrare quello che molto probabilmente sarà il design posteriore del futuro device di casa Apple, cui lancio è atteso tra settembre e ottobre. 

iPhone 7 mockup

Il colosso di Cupertino avrebbe trovato dunque un modo di ridurre definitivamente la protuberanza della fotocamera posteriore, che finalmente sarà totalmente integrata nel case dello smartphone. Questa soluzione riguarderà il modello tradizionale di iPhone 7, mentre sarà da vedere se potrà essere applicata anche per iPhone 7 Plus, dato che i rumor parlano dell’introduzione di una doppia fotocamera. Si è parlato tuttavia anche dell’introduzione di una terza versione pensata specificatamente per questa novità, quindi si vedrà prossimamente.

Inoltre, è atteso un altro cambiamento significativo alla scocca posteriore del prossimo melafonino top gamma: l’addio alle strisce orizzontali in plastica che oggi si trovano nella parte bassa e alta dello smartphone. Sono soluzioni pensate per separare le varie frequenze emesse dall’antenna, ma Apple avrebbe trovato il modo di mantenere soltanto le bande che si trovano ai bordi della scocca, come è possibile vedere nel mockup realizzato da MacRumors.com.

La fonte del portale, ritenuta molto affidabile, non si è sbilanciata tuttavia sulle dimensioni di iPhone 7, spiegando che al momento non è in grado di dire se sarà effettivamente più sottile o meno rispetto iPhone 6 e iPhone 6s. Certo, la fotocamera totalmente integrata nella scocca e non più sporgente fa pensare il meglio sotto questo punto di vista e anche se le misure dovessero rimanere le stesse si avrebbe comunque un leggero miglioramento. In ogni caso, mancano ancora diversi mesi alla presentazione ufficiali e certamente nuove notizie continueranno nel frattempo ad arrivare.

[Fonte]