iPhone 4, in Italia solo con Tre? [Aggiornato]

di Andrea "C. Miller" Nepori 22

L’iPhone 4 sarà disponibile presso Vodafone, Tim e Tre come già avvenuto per il 3GS? Non pensavamo che ci fosse neppure bisogno di porsi la domanda, ma l’indiscrezione diffusa da Roberta Cirillo di Apple Caffé ci ha messo la pulce nell’orecchio. Il rumor in questione è presto riassunto: pare che allo stato attuale solamente Tre abbia finalizzato l’accordo per la distribuzione dell’iPhone 4 in Italia. Le trattative fra Vodafone e Tim sarebbero ancora in alto mare, anche se non si possono escludere accordi dell’ultimo minuto.

Si tratta solamente di un rumor e come tale va preso, ma diversi elementi suggeriscono che da outsider la Tre sia diventata il nuovo operatore “prediletto” di Apple per la distribuzione di iPhone in Italia. Pensate soltanto a quanti iPad 3G, quelli più costosi, ha fatto vendere nel nostro paese il piano Intrnet a 5€ al mese lanciato da H3G. E poi è forse un caso che proprio Tre è l’unico operatore per cui è prevista l’attivazione della USIM per iPad direttamente negli Apple Store?

Si vocifera per altro che Apple non abbia affatto gradito le politiche di prezzo spregiudicate operate da Vodafone e TIM nel corso degli ultimi due anni. Si prenda il caso di iPhone 3GS, che aveva un prezzo consigliato di 599€ e 699€. Tre è stato l’unico operatore a rispettare questa soglia di costo per i modelli sbloccati, mentre Vodafone e TIM, per forzare le sottoscrizioni degli abbonamenti capestro, hanno aumentato di 20€ il costo del dispositivo. E che dire di TIM, che ad oggi non offre ancora alcun piano tariffario per iPad?

Roberta ci tiene a ribadire che l’unica cosa certa, secondo le sue fonti, è che la Tre ad oggi ha già raggiunto un accordo con Apple, mentre TIM e Vodafone ancora no (sul fatto che Tre avrà l’iPhone 4 abbiamo conferme indirette anche noi da parte di fonti interne, ma non ci voleva la scienza). Questo è il succo della faccenda. Ma anche se le due sorelle riuscissero ad accordarsi all’ultimo momento, pare che qualcosa sia cambiato nelle dinamiche dei rapporti fra Apple e i carrier nostrani. TIM e Vodafone non godono più di una corsia preferenziale? La pazienza e la perseveranza di Novari e co. nel sottostare al “dolce ricatto“, hanno finalmente fruttato?

Aggiornamento: anche Vodafone sarebbe giunta all’accordo e sembra che l’operatore inglese potrebbe battere sul tempo H3G, con un lancio già dalla prossima settimana (dal 15 luglio). Tre Italia potrebbe invece distribuire l’iPhone 4 dal 24 luglio. E’ bene precisare ancora che si tratta di rumors che, come tali, lasciano il tempo che trovano. Si spera che gli operatori e Apple pubblichino un comunicato con informazioni ufficiali quanto prima.