iOS 9, tutte le novità

di Lucio Botteri Commenta

iOS 9 compatibilità
La nuova versione del sistema operativo per iPhone, iPod e iPad è stata appena presentata sul palco della WWDC 2015. Le novità sono come al solito tante, vediamole nel dettaglio.

Siri

iOS Siri

In iOS 9, Siri avrà una nuova interfaccia grafica che ricorda molto quella dell’Apple Watch, ma soprattutto sarà molto più intelligente: sarà possibile chiederle “ricordami di questa cosa” e Siri capirà a cosa ci stiamo riferendo. Ad esempio, se ho appena ricevuto un messaggio, Siri userà il testo di quel messaggio, oppure, se sono in una pagina web, Siri userà il link di quella pagina.

Spotlight

iOS 9 Ricerca Spotlight

La funzione Ricerca Spotlight di iOS prenderà nota delle nostre abitudini e ci consiglierà quali app aprire e quali contatti chiamare in base all’orario e al luogo. Inoltre ci fornirà informazioni sui risultati sportivi, e potrà convertire unità di misura e valute, in maniera simile a quanto accade già adesso in Spotlight su OS X.

Funzioni intelligenti

Con iOS 9 lo smartphone diventa sempre più smart. Alcuni esempi:

  • Alla ricezione di una telefonata da un numero che non abbiamo in rubrica, l’iPhone ci suggerirà chi potrebbe essere in base ai contatti ricevuti (mail, messaggi, etc.);
  • Se inseriamo il jack delle cuffie, compariranno immediatamente sullo schermo i comandi di riproduzione della musica.

Note

L’app Note si rinnova sia su iOS che su OS X: avremo un editor testuale molto più evoluto, con possibilità di impostare titoli, delle liste “To-do” e flaggarle direttamente nel testo, inserire foto, link con anteprima presi direttamente da Safari (tramite il tasto condividi), nonché, udite udite, disegnare a mano libera. Ci sarà anche una nuova modalità di visualizzazione delle note.

Mappe

iOS 9 Mappe

La novità principale nell’app Mappe sarà la modalità Trasporti, che includerà indicazioni per i mezzi pubblici, nonché l’effettiva mappa delle stazioni di treni e metropolitane per capire qual è l’entrata (o l’uscita) più vicina al punto in cui ci troviamo. Inizialmente sarà disponibile solo in alcune città americane e cinesi, le uniche città europee al lancio saranno Londra e Berlino.

News

iOS 9 News

iOS 9 porta con sé anche una nuova app nativa che va a sostituire Edicola: News sarà, secondo Apple, il nostro punto di riferimento per le notizie. Grafica e contenuti ottimizzati, ricerca intelligente delle notizie, tanti partner di spessore. Sarà un’app molto evoluta, vedremo se avrà più successo di Daily (chi se lo ricorda?).

 PayiOS 9 Apple Pay

L’innovativa modalità di pagamento proposta da Apple continua ad espandersi, sia negli Stati Uniti che (a partire da luglio) in Inghilterra, dove potremo anche pagare la corsa del bus tramite iPhone, mentre per l’Italia non ci sono ancora notizie. Inoltre, l’app Passbook si trasforma in Wallet, e potrà contenere anche carte di credito o prepagate varie.

iPad

iOS 9 iPad multitasking

Alcune novità presentate riguarderanno solo il tablet:

  • Tastiera: lo spazio a disposizione sulla tastiera dell’iPad sarà sfruttato meglio. Ad esempio, la barra dei suggerimenti avrà anche delle scorciatoie per funzioni come taglia, copia e incolla, nonché per rendere il testo grassetto, sottolineato o corsivo, e per l’inserimento di una foto o di un allegato. Inoltre, delle gestures sulla tastiera ci permetteranno di muovere il cursore sul testo come se stessimo usando un Magic Trackpad.
  • Multitasking: finalmente un vero multitasking, almeno su iPad. Con uno swipe verso sinistra dal bordo destro, potremo affiancare un’altra app a quella che stiamo usando, un po’ come la funzione Affianca di Xbox One. Con uno swipe dall’alto, potremo scegliere quale app affiancare. Nel caso di un video, avremo la possibilità di usare la tipica Picture In Picture, per guardare il video mentre facciamo altro. Naturalmente sarà possibile spostare e ridimensionare il video come ci pare, anche parzialmente fuori dallo schermo.
    N.B. Queste funzioni non saranno disponibili su iPad mini di prima generazione né sugli iPad “non Air”.
    Inoltre ci sarà una modalità chiamata Split View che ci consentirà di usare davvero due app contemporaneamente, ma sarà disponibile solo sull’ultimo iPad Air 2.

Altre novità

  • Batteria: nuova Low power mode che ci consentirà di avere fino a 3 ore di autonomia aggiuntiva. In generale, pare che aumenterà in ogni caso l’autonomia su ogni device.
  • Font: il font di iOS 9 sarà San Francisco, come ampiamente previsto.
  • Tastiera: se scriveremo in minuscolo, i caratteri sulla tastiera saranno in minuscolo; viceversa, in maiuscolo.

Disponibilità

iOS 9 sarà disponibile come al solito da quest’autunno, mentre la prima beta pubblica sarà disponibile a luglio. Sarà compatibile con tutti i dispositivi a partire da iPad 2 e iPhone 4S.