Il display di iPad 2 si avvicina a quello di iPhone 4?

di Redazione 2

Per coloro che sono rimasti un po’ delusi per non aver trovato un Retina Display anche sul nuovo tablet di Apple, forse, arrivano buone notizie dagli esperti. Il Dottor Raymond Soneira, Presidente di DisplayMate Technologies, ha condotto un’attenta analisi del pannello LCD di iPad 2 confrontandolo con quello di iPhone 4.

Dai test è emerso, infatti, che (nonostante la significativa differenza di densità dei pixel) la qualità fornita dal display di iPad 2 è “quasi identica” a quella di un iPhone 4. In base a quanto sostiene Soneira, iPad 2 “ha un eccellente display LCD” ed Apple potrebbe colmare le differenze rispetto alla risoluzione di iPhone 4 lavorando a livello software per migliorare l’anti-aliasing e il controllo automatico della luminosità.

Secondo l’esperto, infatti, “a parte la risoluzione PPI (Pixel Per Inch, ndr) il display di iPad 2 fornisce performance simili al Retina Display di iPhone 4”. Dal punto di vista tecnico, tuttavia, la differenza sembrerebbe evidente visto che lo schermo di iPad 2 ha mantenuto la stessa densità di pixel (132 ppi) del suo predecessore, mentre quella di iPhone 4 è di 326 ppi.

Soneira, però, ritiene che l’alta densità di pixel di iPhone 4 sia “qualcosa di distruttivo (e soprattutto per la compatibilità delle App)”, motivo per il quale molti ritengono che Apple abbia deciso di proseguire con un display tradizionale. La strada giusta secondo Soneira è di sfruttare i metodi di anti-aliasing per migliorare la qualità dell’immagine anche a basse risoluzioni e ppi.

Apple dovrebbe inoltre sistemare un bug nel sistema di controllo automatico della luminosità che, attualmente, gestisce la luminosità del display in base al valore più luminoso (e non quello corrente) rilevato dall’apposito sensore a partire dal risveglio del dispositivo. Tuttavia, tale bug affligge tutti gli iDevice.

[via]