I chip di Intel in iPhone 7?

di Lorenzo Paletti 1

I chip di Intel per la connessione alle reti LTE potrebbero sostituire quelli di Qualcomm a partire dal 2016 con iPhone 7. Almeno nei mercati emergenti di Asia e America Latina.

intel-logo-250x165

Alcuni degli iPhone prodotti da Apple nel 2016 potrebbero montare dei chip di Intel. Non stiamo parlando dei processori AX degli iDevice, ma del chip telefonico che permette ad iPhone di collegarsi alla rete telefonica.

Secondo VentureBeat, Apple starebbe vagliando la possibilità di usare chip Intel invece che Qualcomm per le prossime generazioni di iPhone (probabilmente a partire da iPhone 7, che dovrebbe essere lanciato nell’autunno nel 2016).

Scrive il sito:

Intel ha lavorato duramente negli scorsi anni per riuscire ad avere un ruolo nella produzione di iPhone, e ora potrebbe avere ottenuto il primo risultato. Il chip 7360 sarà montato in una versione speciale di iPhone che sarà venduta nei mercati emergenti di Asia e America Latina, questo secondo le nostre fonti.

Il chip 7360 LTE di Intel permette download a 450Mbps e supporta ben 29 diversi tipi di bande LTE. Il chip sarà spedito ai produttori di dispositivi a partire dalla seconda metà del 2015, e pare che gli ingegneri di Apple abbiano fatto diversi viaggi a Monaco, in Germania, per collaborare con Intel alla produzione del chip.

Benché VentureBeat sostenga che il chip potrebbe essere usato solo sugli iPhone venduti nei mercati emergenti, l’analista Ben Bajarin pensa che Apple potrebbe rendere qualsiasi iPhone universale utilizzando questo chip su ogni modello di iPhone, invece che utilizzando diversi tipi di chip in base alla regione geografica in cui il telefono sarà venduto.

Non è la prima volta che leggiamo di una collaborazione tra Apple e Intel. Il sempre bene informato analista Ming-Chi Kuo aveva rivelato l’interesse di Apple per i chip LTE di Intel già lo scorso gennaio.

L’addio di Apple ai chip di Qualcomm potrebbe significare una grossa perdita per l’azienda americana, che da anni svolge il ruolo di fornitore per iPhone.

[via]