GBA4iOS 2.0, emulatore GameBoy per iPhone e iPad

di Giovanni Biasi 11

gba4ios 2.0

In questo articolo, solo ieri vi parlavamo di WebNES, l’emulatore da browser che permette agli utenti iOS di giocare ai titoli NES sul proprio dispositivo senza bisogno di jailbreak o processi particolarmente complessi. Oggi rimaniamo in tema emulazione, parlandovi di GBA4iOS 2.0, un emulatore GameBoy per iPhone, iPad e iPod Touch. La nuova versione, rilasciata giusto ieri, introduce un completo redesign per iOS 7, l’ottimizzazione a iPad, il supporto per le ROM originali GameBoy e GameBoy Color, e un browser integrato per il download delle ROM. Insomma, hanno pensato proprio a tutto. L’installazione, anche qui, non richiede jailbreak e nulla di particolarmente complesso – soltanto che, prima dell’installazione, si imposti la data del dispositivo al 19 Febbraio 2014. Dopo aver effettuato l’installazione, la data può essere ripristinata. Andiamo a vedere di seguito come si fa ad installare ed usare l’emulatore. 

  1. La prima cosa da fare, come già accennato, è impostare la data del dispositivo al 19 Febbraio 2014;
  2. Fatto questo, accedete al sito ufficiale dal vostro device iOS, e selezionate Download. Fate lo stesso nella pagina successiva;
  3. Confermate il popup risultante toccando Installa;
  4. Fatto questo, l’applicazione sarà installata nel vostro dispositivo e potete trovarla all’interno della schermata Home, tra le icone. Avviatela, e vedrete una lista vuota di ROM;
  5. Per cercare un gioco, è sufficiente toccare l’icona “+” situata in alto a destra: verrete indirizzati, tramite browser integrato, in un sito in cui è possibile scaricare giochi GameBoy e GameBoy Advance da utilizzare sul vostro dispositivo iOS. Il download avviene senza bisogno di uscire dall’app, e una volta concluso troverete il gioco nella lista.

Per modificare le impostazioni relative ai controlli per eventuali controller esterni, o alla sincronizzazione con Dropbox, o ancora per impostare i trucchi (completamente supportati dalla nuova versione dell’emulatore), è sufficiente toccare l’icona dell’ingranaggio in alto a sinistra.

I giochi che abbiamo testato funzionano abbastanza bene. È possibile giocare sia con orientamento orizzontale che verticale, e si mantiene generalmente una certa fluidità. C’è purtroppo qualche problema riguardo l’audio, che non è sempre al meglio e gracchia spesso e volentieri.
Peccato, ma immaginiamo non si possa avere tutto. Intanto, questa seconda versione di GBA4iOS è il miglior modo che abbiamo per giocare al GameBoy su iPhone e iPad, senza bisogno di jailbreak.

via | MacRumors