Emerso su Twitter un nuovo controller per iPhone prodotto da MOGA

di Giovanni Biasi Commenta

moga controller iphone

Poco tempo fa vi parlavamo tra queste pagine della prima immagine di un nuovo controller per iPhone marchiato Logitech, ancora non presentato ufficialmente ma di cui era emersa un’immagine sulla rete. Oggi abbiamo da darvi una notizia analoga: l’immagine che vedete qui sopra, apparsa sul profilo Twitter @evleaks, sembrerebbe infatti ritrarre un nuovo controller progettato specificatamente per lo smartphone Apple e prodotto da MOGA, casa produttrice in genere nota per i suoi lavori su dispositivi Android. 

Il controller, come si vede dall’immagine, mostra un design piuttosto compatto, due pad analogici, un D-Pad, due tasti dorsali e quattro frontali (A, B, X e Y). L’autore del leak afferma anche che nel controller dovrebbe essere inclusa una batteria aggiuntiva da 1,800 mAh.

Il controller MOGA, con quello marchiato Logitech, sarà uno dei primi a poggiarsi direttamente al nuovo framework di iOS 7 dedicato proprio ai dispositivi da gioco e introdotto al pubblico durante il WWDC dello scorso Giugno. È interessante notare come proprio in quell’occasione Apple abbia nominato proprio Logitech e MOGA “partner chiave” nella cosa.

E a proposito, quella di iOS 7 è probabilmente la più grande evoluzione, dopo lo stesso App Store, in ambito gaming sul sistema operativo mobile made in Cupertino. Il nuovo framework apre le porte a tre configurazioni diverse di controller da gioco: due in cui “incastonare” fisicamente i dispositivi, e una wireless, di cui ancora però non è trapelato materiale.

Per quanto non ne sappiamo ancora molto, non possiamo che trovare potenzialmente molto interessante anche questo nuovo controller, e non vediamo l’ora si cominci a muovere qualcosa di più concreto. Non sappiamo nulla, ad esempio, riguardo prezzi, date di uscita sul mercato o compatibilità. Siamo certi che ne vedremo di più già nel prossimo futuro. Intanto, alcuni grandi publisher hanno già cominciato ad esprimere il loro interesse a riguardo.

via | AppleInsider