Don Mattrick: l’uomo di XBox lascia Microsoft per Zynga

di Lorenzo Paletti 1

mattrick-130701

Don Mattrick, l’uomo che a Microsoft ha diretto lo sviluppo di XBox 360 e, più recentemente, XBox One, lascerà la compagnia per trasferirsi a Zynga. A riportare l’indiscrezione è Kara Swisher su AllThingsD. Un posto di CEO starebbe aspettando l’attuale senior di Microsoft presso la software house specializzata in giochi social.

L’addio di Mattrick a Microsoft arriva in un momento molto particolare. Nelle scorse settimane Microsoft è stata al centro di critiche a causa delle limitazioni di XBox One (DRM, prestiti dei giochi, connessione obbligatoria ad Internet ogni 24 ore) e solo di recente ha fatto diversi passi indietro ritrattando buona parte di quanto annunciato durante la scorsa E3. Mattrick non sarebbe stato però cacciato da Microsoft per questo incidente, almeno secondo AllThingsD.

Non sono comunque chiare le ragioni per le quali Mattrick avrebbe scelto di andarsene. Pare anche improbabile che il suo addio sia in qualche modo legato alla riorganizzazione della compagnia attualmente sotto il controllo del CEO Steve Ballmer, successore di Bill Gates. Secondo AllThingsD, Microsoft non avrebbe al momento alcun successore pronto a prendere il posto di Mattrick a Redmond.

Don Mattrick, del quale potete vedere il travolgente entusiasmo durante la presentazione di XBox One nell’immagine di apertura di questo articolo, lascia uno dei settori più fruttuosi di Microsoft per trasferirsi a Zynga, compagnia nota per avere sviluppato Farmville, che sta passando un periodo nero. Basti ricordare che solo lo scorso mese Zynga ha annunciato l’intenzione di licenziare il 18% dei suoi dipendenti (520 persone).

XBox One, che rappresenta un elemento fondamentale nella strategia futura di Microsoft, sarà lanciata entro la fine dell’anno, e appare quantomeno singolare che Mattrick abbia scelto di abbandonare la nave proprio in un momento delicato come questo.

[via]