Come l’app VPN protegge il tuo dispositivo Apple

di Gio Tuzzi Commenta

Dettagli importanti su come l'app VPN protegge il proprio dispositivo Apple, stando alle informazioni raccolte di recente in rete

Ogni giorno è più comune connettersi a Internet dal nostro dispositivo utilizzando le diverse reti pubbliche aperte a nostra disposizione. Ad esempio, quello di un centro commerciale o di un ristorante. La possibilità di non dover spendere per la nostra velocità di trasmissione dati mobile è sempre allettante, ma lo facciamo in sicurezza?

app VPN
app VPN

Se non hai sentito parlare di applicazioni VPN, dovresti visitare VPNpro e rimanere sintonizzato per questo articolo, perché in esso forniremo le chiavi e metteremo in evidenza l’importanza dell’utilizzo di una VPN per iOS e perché è qualcosa che sembra essere fondamentale in qualsiasi caso, che utilizziamo o meno reti pubbliche.

Che cos’è una VPN?

Questi acronimi corrispondono a Virtual Private Network. Quando un dispositivo si connette a Internet, lo fa attraverso una serie di dispositivi fisici collegati tra loro. Il tuo iPhone o iPad, tramite la sua stessa antenna, si collega ai dati mobili o Wi-Fi dell’operatore tramite un router o un’antenna. La differenza tra la connessione a Internet tramite un’applicazione VPN è che in questo caso la connessione avviene virtualmente e senza la necessità di essere fisicamente connessi tra loro.

Ciò significa che quando ci si connette tramite una VPN, il traffico di dati viaggia in modo diverso, consentendone il trasferimento. Ad esempio, se navighi dalla Germania, puoi connetterti a un server VPN ospitato in Giappone o Romania, in modo che il tuo fornitore di dati pensi che tu lo faccia da quelle posizioni. No, non temere, non è illegale.

Cosa ottengo usando una VPN per iOS?

I vantaggi sono molteplici e iniziamo a rinominarli ora. L’uso di una VPN è una buona misura di sicurezza che fornirà una connessione più sicura e meno vulnerabile agli attacchi. Evidenziamo i 3 principali vantaggi dell’utilizzo di una VPN per iOS.

Nascondi il tuo indirizzo IP

Dovresti sapere che il tuo indirizzo IP è una traccia che ti identifica su Internet. Usando un’app VPN, puoi variare, in modo da aumentare la tua privacy. E non stiamo parlando di fare qualcosa di illegale precisamente, molte volte è necessario far credere al sistema che “non sei tu”. Immagina di viaggiare in Cina e di voler accedere a determinati contenuti proibiti dal governo del paese. Quando ti connetti tramite un server VPN, il tuo indirizzo IP non sarà più quello di quale paese, puoi dirlo che accedi dalla Germania e quindi saltare quella censura. Milioni di cittadini cinesi lo fanno ogni giorno per controllare Facebook o Twitter.

Crittografia superiore

La connessione Internet tramite una VPN è più sicura perché la crittografia è più solida. Con questo, i tuoi dati viaggiano molto più al sicuro e sono meno vulnerabili agli attacchi dei pirati. La connessione a una rete Wi-Fi di un centro commerciale senza questo tipo di protezione può servire da ponte per decifrare i pacchetti di dati e, ad esempio, può accedere ai tuoi profili sui social network o sul tuo banking online. Vale la pena correre questo rischio?

Semplice da usare

Sì, un programma VPN non è altro che una semplice applicazione che installi sul tuo iPhone o iPad e che attivi o disattivi quando vuoi. Devi solo installare un profilo per iOS, non provare, l’applicazione stessa ti guiderà e sarai tu ad avere il controllo in ogni momento di ciò che fai. Una volta che ti sei abituato a navigare attraverso una VPN, diventa naturale. Non influisce sulla velocità di navigazione o sui download o su qualcosa di simile.

Hai bisogno di una buona applicazione VPN che ti permetta di navigare in sicurezza dal tuo dispositivo. Devi solo registrarti in modo da poterlo utilizzare da diversi dispositivi, scaricare l’app e iniziare a navigare in piena sicurezza, non può essere più semplice.