Apple investiga sui problemi di iPad 2 con Verizon

di Luca Iannario 1

ipad-2-verizon

Fino a che Verizon non diventasse partner Apple per la vendita di iPhone e iPad molti utenti degli USA continuavano a lamentarsi per lo scarso servizio offerto da AT&T. Eppure, sembrerebbe che anche Verizon abbia dei problemi non banali da risolvere sulla sua rete. Un numero non trascurabile di clienti che ha acquistato un iPad 2, infatti, testimonia problemi con la rete dati Verizon, soprattutto quando disattiva e riattiva la connettività 3G.

Per dedicare la giusta attenzione al problema, Apple ha fatto sapere con un comunicato emesso nella giornata di ieri che sta indagando sul problema per cercare di capire quali sono le sue cause. Come riportato da All Things Digital, infatti, un portavoce dell’azienda di Cupertino ha confermato che “Siamo [Apple] consapevoli che un piccolo numero di clienti con iPad 2 sta constatando problemi di connettività con la rete 3G Verizon e stiamo investigando”.

Al momento, in base a quanto riportato dai clienti stessi, sembrerebbe che la rete di AT&T non sia affetta dallo stesso tipo di problema. Come saprete, infatti, negli USA Apple ha introdotto tre modelli di iPad 2: solo Wi-Fi, Wi-Fi + 3G per rete AT&T e Wi-Fi + 3G per rete Verizon. Secondo i primi sondaggi di vendita, sembrerebbe che le vendite del modello compatibile con la rete dell’operatore Verizon siano nettamente inferiori rispetto a quelle del modello “tradizionale”.

Inoltre, a quanto pare non è l’unico problema che affligge gli iPad 2 Verizon; alcuni clienti testimoniano, infatti, fastidiosi freeze del dispositivo quando si effettuano delle videochiamate attraverso la neo-introdotta App FaceTime. Al momento, tuttavia, sembrerebbe che i problemi appena descritti siano circoscritti ad un numero limitato di utenti. Nel caso in cui il problema di connettività dovesse essere causato da un bug di iOS, Apple potrebbe già essere al lavoro per un fix da integrare nel prossimo aggiornamento di iOS 4.3 (iOS 4.3.2), atteso nelle prossime settimane.

L’aggiornamento, inoltre, dovrebbe introdurre anche alcuni miglioramenti generali, risolvere problemi di sicurezza e sistemare diversi bug riscontrati nella versione attuale.

[via]