iCloud: un altro anno di storage gratuito per gli utenti MobileMe

di Lorenzo Paletti 2

Gli utenti di MobileMe che Apple ha costretto a passare ad iCloud avevano ricevuto lo scorso anno un bonus per il disturbo: un aumento gratuito dello spazio disponibile su iCloud. Quel bonus sarebbe dovuto scadere la scorsa settimana, ma così non è stato.

Ogni utente MobileMe si era ritrovato con lo stesso spazio per cui aveva pagato prorogato anche su iCloud. Se ad esempio era stato acquistato un piano da 20GB, questi si sarebbero mantenuti per un anno anche su iCloud, in aggiunta ai 5GB gratuiti forniti a tutti gli utenti.

Proprio per il 30 settembre era previsto che lo spazio aggiuntivo fosse rimosso. Apple ha invece pubblicato un documento sul suo sito di supporto e inviato una mail agli ex-utenti di MobileMe spiegando che lo storage rimarrà gratuitamente a loro disposizione per un’altro anno, fino al 30 settembre 2013:

Dopo il passaggio dall’account MobileMe a iCloud, in aggiunta ai 5GB standard inclusi nell’account iCloud, ti abbiamo fornito un ulteriore spazio di archiviazione gratuito per aiutarti nella transizione. Inizialmente lo spazio di archiviazione aggiuntivo sarebbe dovuto scadere il 30 settembre.

Per ringraziare i nostri ex utenti di MobileMe, continueremo a fornire loro questo spazio di archiviazione aggiuntivo, senza alcun addebito, per un altro anno fino al 30 settembre 2013. Non è richiesta nessuna azione da parte tua. Per saperne di più, leggi questo articolo.