Non aprite iTunes Store se non vi piace Beyoncè

di Redazione 1

Screen Shot 2013-12-13 at 16.19.42

Internet ha cambiato il mondo. Lo hanno scoperto le etichette discografiche che, oltre dieci anni fa, hanno stretto un accordo con Apple per cambiare il modo in cui venivano venduti i brani musicali. Oggi un’altro colpo di scena: Beyoncé rilascia un nuovo album, a sorpresa, in esclusiva su iTunes. Ed è impossibile non accorgersene.

Se oggi avete aperto iTunes Store, magari anche solo per scaricare Instapaper, che è stata scelta come App della Settimana ed è quindi disponibile gratuitamente, vi sarete trovati davanti ad una barriera di banner dedicati a Beyoncè. Durante la notte, infatti, la cantante ha fato una sorpresa ai suoi fan (ed evidentemente anche a chiunque utilizzi lo store di Apple) e lanciato quello che viene definito un “Album visivo in esclusiva”.

La barra superiore dello store, nella quale vengono messi in evidenza i prodotti più interessanti disponibili su iTunes, è stato completamente rimpiazzato da una serie di immagini di anteprima del prodotto, intitolato peraltro Beyoncé.

Columbia Records, che quest’anno ha già dimostrato come si lancia un album con stile grazie ai Daft Punk e al loro Random Access Memories, torna ora a fare parlare con un disco che disco non è. Beyoncé, infatti, include un video musicale per ciascuno dei 14 brani di cui è composto (brani che sarà possibile acquistare separatamente sullo store solo a partire dal 20 dicembre). E oltre ad essere masterizzato per iTunes, l’album include anche due video bonus aggiuntivi. Uno, nuovo, intitolato Yoncé, e un secondo, che va a completare visivamente la hit attuale dell’artista Grown Woman. Quest’ultimo è un video esclusivo che vede la luce su iTunes e non è ancora stato mandato in onda, ad esempio, su MTV.

Il booklet digitale che si ottiene acquistando (per 15€) l’album è solo la ciliegina sulla torta. Tra le guest star che hanno collaborato segretamente all’opera ci sono Jay Z, Drake, Pharrel Williams, Timbaland, Kelly Rowland, Justim Timberlake e persino la figlia di Beyoncè, Blue Ivy.

[via]