L’iTunes Festival torna a Londra a settembre

di Andrea "C. Miller" Nepori Commenta

30 giorni di musica sponsorizzati da Apple. E' l'iTunes Festival che si terrà a Londra presso la mitica Roundhouse di Camden per l'ottavo anno consecutivo, con una breve trasferta oltreoceano, qualche mese fa, per un'edizione americana in concomitanza con il Festival SXSW.

Gli artisti che si esibiranno durante il mese di settembre  in più di 60 performance, sono molti e tutti di calibro internazionale. Ci saranno, fra gli altri, Maroon 5, Pharrell Williams, Beck, Sam Smith, Blondie, Kylie, David Guetta, 5 Seconds of Summer, Calvin Harris, Chrissie Hynde.

itunes festival 2014

I biglietti come sempre saranno pochi e assegnati unicamente tramite concorso, ma tutti potranno partecipare virtualmente (ma soprattutto gratuitamente) e assistere alle performance sul proprio iPhone o il proprio iPad o in HD su Apple TV, in diretta o on-demand.

“Questi spettacoli live rappresentano il cuore e l’anima di iTunes e ci piace portarli ai nostri clienti alla Roundhouse,” ha affermato Eddy Cue, SVP responsabile dei servizi internet di Apple,  “così come ai milioni di persone che lo guardano in tutto il mondo gratuitamente.”

L’iTunes Festival non è solo una rassegna musicale di livello internazionale, ma è, su più larga scala, una strategia di esclusività su larga scala. In altre parole grazie all’iTunes Festival Apple crea contenuti musicali di altissima qualità che possono essere fruiti esclusivamente da chi vince un concorso o, più semplicemente, possiede un dispositivo della Mela.

Negli anni passati i biglietti erano riservati ai partecipanti al concorso nel Regno Unito, ma quest’anno Apple fa esplicito riferimento alla possibilità di vincere i biglietti in tutto il mondo tramite Media Partner locali che tuttavia, almeno nel caso dell’Italia, devono essere ancora annunciati.