iTunes U supera i 250 milioni di download

di Andrea "C. Miller" Nepori 1

C’è un’area di iTunes Store spesso trascurata (ingiustamente) quando si parla del successo del negozio multimediale virtuale di Apple. Fra decimiliardesime canzoni e miliardesime applicazioni scaricate è facile che passi inosservata presso il grande pubblico, ma la sezione iTunes U, dedicata alla pubblicazione gratuita di materiale culturale e didattico da parte di università ed istituzioni scolastiche continua a crescere costantemente.

Jim Dalrymple rivela su The Loop che Apple ha confermato il raggiungimento dei 250 milioni di download effettuati dalla sezione iTunes U. L’interesse per il servizio è cresciuto moltissimo nel corso dell’ultimo anno e mezzo, tanto che 100 milioni di download sono stati effettuati nel corso del solo anno 2009.

iTunes U mette a disposizione materiale di ogni tipo grazie alla buona volontà di atenei ed istituzioni di tutto il mondo. Alcuni contenuti particolari hanno fatto parlare di sé e sono stati delle vere e proprie hit, come il corso di programmazione per iPhone OS di Stanford.

Su iTunes U non mancano atenei italiani, come l’Università Federico II di Napoli. L’università di Trento nei giorni scorsi ha avviato il proprio canale, in cui al momento è possibile trovare i video-podcast del Festival dell’Economia e lezioni dei corsi di Meteorologia, Programmazione 2 e Web Architectures.