iPod nano: Apple avvia un programma di sostituzione per la prima generazione

di Lorenzo Paletti 16

Se siete i possessori di un iPod nano di prima generazione acquistato tra il settembre del 2005 e il dicembre del 2006, Apple potrebbe essere pronta a cambiare la batteria del vostro lettore multimediale in maniera completamente gratuita. Con una nota comparsa sul suo sito, la compagnia di Cupertino ha infatti avviato un programma di sostituzione. A dare problemi sarebbero le batterie già incriminate in due casi legali che Apple si è trovata a fronteggiare in oriente negli scorsi anni.

L’annuncio ufficiale del supporto tecnico di Apple recita:

Apple ha scoperto che, in casi molto rari, la batteria di iPod nano (prima generazione) potrebbe surriscaldarsi e rappresentare un rischio per la sicurezza. Gli iPod nano affetti dal problema sono stati venduti tra il settembre del 2005 e il dicembre del 2006. Il problema è stato individuato fino ad un singolo fornitore che ha creato batterie con un difetto di produzione. Mentre è improbabile che avvenga un incidente, le probabilità aumentano all’invecchiare della batteria. Apple raccomanda che smettiate di usare il vostro iPod nano (prima generazione) e seguite il processo sottostante per ordinare una unità sostitutiva, senza alcun costo.

Apple era già stata costretta dalle amministrazioni locali ad effettuare la sostituzione degli iPod nano difettosi in Corea del Sud durante il 2009 e in Giappone lo scorso anno. Questo annuncio sembra però confermare che il programma si sia esteso su scala globale, Italia inclusa.

Per ottenere la vostra sostituzione non dovrete fare altro che visitare questa pagina sul sito di Apple e indicare i dettagli del vostro device. Nel caso in cui il vostro iPod necessiti di sostituzione, questa sarà gratuitamente effettuata entro sei settimane, e il nuovo dispositivo che riceverete sarà coperto da garanzia per tre mesi.

[via]