I nuovi iPod arrivano il 14 luglio?

di Lorenzo Paletti Commenta

Apple sarebbe pronta a lanciare la sua nuova gamma di iPod (nano, shuffle e touch). L'aggiornamento dovrebbe arrivare martedì 14 luglio, ma portare poche novità oltre ad un nuovo colore per gli iPod.

ipod_2015_colors

Volete un nuovo iPod? Aspettate a comprare, perché pare che Apple sia proprio sul punto di lanciare la nuova generazione di iPod touch, iPod nano e iPod shuffle.

Apple potrebbe lanciare la nuova gamma di iPod il prossimo 14 luglio, ovvero martedì della prossima settimana. Secondo quanto riportato dal generalmente affidabile sito francese iGen.fr, Apple starebbe progettando un rinnovamento per iPod touch, con un nuovo processore a 64 bit, mentre iPod nano e iPod shuffle saranno aggiornati esclusivamente con una gamma di nuovi colori.

Questi iPod co nuovi colori sono stati scoperti in iTunes 12.2 all’inizio di questo mese. Oltre ad un iPod touch blu, un nuovo iPod nano color oro e un rosa acceso per iPod shuffle, il software nascondeva una intera linea di immagini che mostrano i nuovi iPod che Apple starebbe per lanciare.

A corroborare le fonti di iGen ci sono proprio queste immagini. Sui display degli iPod touch mostrati qui è infatti possibile vedere che l’icona dell’app Calendario indica la data Martedì 14, e martedì prossimo è proprio il 14 del mese.

Se le indiscrezioni fossero corrette, Apple vorrebbe aggiornare la sua linea di iPod senza fare tanto baccano. Proprio come ha pensionato in silenzio iPod classic, Apple aggiorna la sua linea di iPod che non riceve un update da troppo tempo. iPod nano è stato aggiornato per l’ultima volta insieme ad iPod touch nell’ottobre del 2012, mentre iPod shuffle non riceve un update dal lontano settembre del 2010.

Cupertino ha riposto sempre meno fiducia nei suoi lettori multimediali, complice un calo delle vendite (dovuto certamente anche al grande successo di iPhone) che non potrà che peggiorare con Apple Music, un servizio basato sul collegamento ad Internet a cui iPod shuffle e iPod nano non possono accedere.

[via]