Verso il recupero di quote di mercato per iPhone XS ed iPhone XS Max secondo Ming-Chi Kuo

di Gio Tuzzi Commenta

Analizziamo il probabile recupero di quote di mercato per iPhone XS ed iPhone XS Max secondo Ming-Chi Kuo, stando al suo recente report

iPhone XS
iPhone XS

Si registra in queste ore un intervento molto interessante da parte di Ming-Chi Kuo, uno dei più importanti analisti che gravitano attorno al mondo Apple, soprattutto per coloro che sono curiosi di comprendere se ci sarà effettivamente una ripresa per i vari iPhone XS ed iPhone XS Max.

Questo più in particolare uno scorcio dell’intervento da parte dello studioso, che pur non menzionando in modo esplicito gli iPhone XS lascia comunque poco spazio a dubbi ed incertezze per chi segue da vicino queste vicende:

“Il nostro rapporto del 14 dicembre 2018 è stato uno dei primi a tagliare le stime 2019 delle consegne di iPhone a 190 milioni di unità o meno; l’attuale consenso di mercato per le consegne 2019 di iPhone (160-180 milioni di unità) è molto inferiore alle nostre stime, e riteniamo che i valori delle azioni di Apple e dei suoi fornitori siano eccessivamente negativi.
Manteniamo le nostre previsioni orientate sui 188-192 milioni di unità per le consegne 2019 di iPhone. Pensiamo che i rischi collegati ai titoli Apple e alla catena delle forniture iPhone siano limitate al breve periodo, dato che le consegne di iPhone miglioreranno nella seconda metà dell’anno”.

Staremo a vedere se le cose andranno effettivamente così per gli iPhone XS e gli iPhone XS Max con il trascorrere delle settimane in questo delicato 2019.