Sta arrivando l’iPhone Xr, nell’ultimo trimestre vendite in rialzo secondo Ming-Chi Kuo

di Gio Tuzzi Commenta

Apple si appresta ad assistere ad un incremento notevole di vendite sul finire del terzo trimestre del 2018 grazie all’entrata in gioco dell’iPhone XR

iPhone Xr
iPhone Xr

Nonostante i prezzi piuttosto elevati dei nuovi iPhone, secondo l’analista Ming-Chi Kuo, ormai specializzato del mondo Apple, l’azienda di Cupertino potrà godere di un buon rialzo di vendite previsto per l’ultimo trimestre di questo 2018, che poi risulta essere il primo periodo fiscale di Apple. Secondo infatti Ming-Chi Kuo le quotazioni di vendita del mondo iPhone sono in netto rialzo grazie all’ingresso in gioco dell’iPhone XR, che risulta essere il modello più economico dei nuovi top di gamma.

Rispetto quindi ai 33-35 milioni di unità di vendita previste per quest’ultimo trimestre del 2018, Kuo ha alzato la quota arrivando a ben 36-38 milioni di unità. Gli addetti ai lavori hanno ben apprezzato le novità estetiche e tecniche dei nuovi iPhone XS, XS Max ed iPhone XR, quindi per questo si pensa ad un futuro ancora più roseo per Apple, nonostante in molti abbiano più volte criticato i prezzi elevati di questi nuovi modelli. Ovviamente la spinta maggiore arriverà quando entrerà in gioco questo iPhone XR che darà modo di trainare letteralmente le vendite degli iPhone, dando un contributo notevole all’azienda.

Per Ming-Chi Kuo infatti questo device, considerato più economico e meno performante degli altri top di gamma, riuscirà a fare nettamente meglio dell’iPhone 8, che invece non ha avuto modo di incidere molto sul mercato perché troppo simile al modello precedente. L’iPhone XR invece manterrà pressoché le medesime peculiarità appartenenti all’iPhone XS ed all’iPhone XS Max, soprattutto per quel che riguarda il design. Inoltre saranno a disposizione differenti colorazioni e questo potrà essere ancor più un punto a suo favore.

Ci sarà modo poi anche di contrastare al meglio l’immancabile calo di vendite che si presenterà come di consueto nel primo trimestre del 2019, insomma Apple lo gestirà al meglio proprio grazie all’iPhone XR che arriverà sul mercato a partire dal 26 ottobre. Infine secondo Ming-Chi Kuo Apple potrebbe raggiungere la cifra di circa 78-83 milioni di iPhone venduti nell’arco del 2018. Non male!