Prezzi iPhone 3G S di Vodafone e TIM: sono pazzi?

di Andrea "C. Miller" Nepori 42

In queste ora sta montando l’attesa per l’annuncio ufficiale dei prezzi di iPhone 3G S con Vodafone e TIM, sia per quanto riguarda le versioni sbloccate sia per eventuali novità nelle tariffe. Sul Mac Web italiano si legge un po’ di tutto. Noi abbiamo voluto mantenere un basso profilo perché al momento non c’è nulla di ufficiale e le “fonti attendibili” ma sconosciute si moltiplicano come funghi.Alcune delle nostre fonti, quelle che riteniamo più attendibili, rimangono ancora silenti.

Macity, poco fa, ha pubblicato la notizia dell’aumento esorbitante dei prezzi in casa Vodafone e TIM, (infarinandola con un’aura di certezza che noi ci riserviamo solo per l’annuncio ufficiale): 499€ per iPhone 3G 8GB, 619€ per iPhone 3G S 16GB, 719€ per iPhone 3G S 32GB per quanto riguarda Vodafone; 599€ e 699€ per TIM, rispettivamente per iPhone 3G S da 16GB e 32GB.

Anche noi abbiamo avuto un indicazione di questo genere su Vodafone ma preferiamo aspettare l’ufficialità prima di lasciarvi piangere lacrime amare. Un’altra fonte, sulla cui attendibilità non giuriamo sulla Bibbia come hanno l’abitudine di fare in molti in maniera totalmente acritica, parla di prezzi più umani con Vodafone: 449€ per iPhone 3G 8GB, 519 per iPhone 3G S 16GB, 569€ per iPhone 3G S da 32GB.

Per correttezza va detto che in passato questa fonte non ha offerto grandi informazioni in ambito Vodafone ma ha uno “storico” di indiscrezioni ben riuscite per quanto riguarda altri operatori.
Ma c’è un ma. Tutti i prezzi che usciranno da ora fino all’annuncio ufficiale da parte di TIM e Vodafone sono da prendere per quello che sono: dei Rumors.

In più si aggiunge un altro fattore: si è naturalmente più portati a credere a qualcuno che ci offre una prospettiva più rosea rispetto a chi invece propone indiscrezioni su prezzi da ladrocinio legalizzato. Ecco perché diffidiamo anche dei prezzi più bassi, al momento. Messo in chiaro questo aspetto c’è pure da dire che basta infilzare tre cifre con un nove in fondo e una differenza fra loro che fa cifra tonda per ottenere una tripletta di prezzi attendibili.

In ogni caso prezzi come quelli pubblicati da Macity, se confermati, dimostrerebbero solo una cosa: i nostri operatori, una volta toccato il fondo, si sono ingegnati per riuscire a scavare ancora un po’. Non fosse altro per il prezzo stabile di iPhone 3G 8 GB. Come potrebbero vendercelo? Dicendoci che ora finalmente iPhone fa il copia-incolla, quindi stesso prezzo ad un anno di distanza per un prodotto “vecchiotto”, thank you very much?

Stay Tuned, appena sapremo qualcosa di nuovo vi terremo informati.