L’iPhone 6s ritrova splendore in India, Apple ha trovato una nuova miniera d’oro

di Gio Tuzzi Commenta

In India Apple lancia sul mercato l’iPhone 6s, ridonandogli una nuova giovinezza e sperando di bissare il successo dell’iPhone 6

iPhone 6S
iPhone 6S

Molte aziende stanno puntando sui mercati emergenti per poter avere la meglio rispetto alla concorrenza ed Apple ci sta provando particolarmente in India, dove ha rispolverato l’iPhone 6s. Di solito si tende a realizzare smartphone di fascia bassa per questi mercati alle prese per la prima volta con le nuove tecnologie, ma l’azienda di Cupertino ha utilizzato una politica diversa che sta davvero pagando.

Basti pensare come nel 2018 lo smartphone di maggior successo in India sia stato l’iPhone 6 ed ora Apple spera di poter fare ancora meglio con l’iPhone 6s. In questi giorni infatti è iniziata in India la campagna pubblicitaria per l’iPhone 6s, creando già un grandissimo entusiasmo tra gli utenti indiani, vogliosi di poter avere tra le mani un altro gioiellino della casa di Cupertino.

Ecco che quindi Apple sembra esser riuscita a trovare una nuova miniera d’oro, tra l’altro la produzione in loco le ha permesso di abbassare notevolmente i costi di questo dispositivo che arriverà sul mercato indiano al prezzo di 340 euro. Parliamo di un top di gamma di quattro anni fa che è ancora piuttosto utilizzato in tutte le parti del mondo, numerosi utenti possiedono un iPhone 6s e per il momento non sembrano intenzionati a cambiarlo. Tra l’altro Apple ha garantito l’arrivo di iOS 13 anche su questo dispositivo, dandogli una ventata di novità che potrà solo che renderlo ancora migliore.

In India quindi l’iPhone 6s si appresta a ritrovare il vecchio splendore e siamo sicuri che potrà realmente rapire gli utenti indiani. E’ un dispositivo ancora piuttosto interessante dal punto di vista tecnico, le sue prestazioni sono ottimali e non dimentichiamo la presenza di una fotocamera di qualità, un display Retina ed il Touch ID. Tra l’altro presenta anche l’amato jack audio per le cuffie, che molti utenti stanno ancora rimpiangendo.