Le novità: iPhone 1.1.3, iPod Touch, Time Capsule

di Andrea "C. Miller" Nepori 3

overview_applications.png

L’attenzione di tutti gli amanti del mondo Apple è stata inevitabilmente attirata dal nuovissimo MacBook Air, il portatile ultrapiatto presentato ieri da Steve Jobs a San Francisco, e dalla nuova Apple Tv con annesso servizio di noleggio film su iTunes. El Jobso ieri ha però distorto la realtà anche in altre direzioni e ha introdotto succulente novità anche per gli utenti di iPhone e iPod Touch. In più, ecco Time Capsule, una Wireless Station dotata di Hard Disk che oltre a funzionare come router wireless per la vostra rete domestica, gestisce anche i backup di Time Machine.

iphone_lateralnav_promo.jpg

Novità per l’iPhone.

Purtroppo non c’è stata la maggiore novità attesa da noi italiani, ovvero il tanto sospirato iPhone UMTS che avrebbe dovuto avvicinare lo sbarco dello smartphone nel nostro paese. La versione attuale del melafonino ha ricevuto invece una bella sferzata di vitalità con il rilascio del firmware 1.1.3 e l’annuncio che l’SDK, ovvero il kit per lo sviluppo di applicazioni di terze parti, verrà reso disponibile a partire da fine febbraio. L’ultima versione del software porta con se diverse interessanti implementazioni, come ad esempio la possibilità di inviare SMS multipli, l’applicazione Maps, (che era sfuggita al segreto ed era stata già stata rivelata anche da noi a dicembre) una specie di navigatore che sfrutta la triangolazione telefonica per indicarvi in tempo reale il punto in cui vi trovate, poi ancora le WebClips, preferiti internet che possono essere conservati nella home(simili alle clip internet di Safari), e la possibiltà di sfruttare il servizio iTunes Movie Rentals. Il nuovo pacchetto software è disponibile per i possessori del Mattoncino D’Oro direttamente da Aggiornamento Software e può essere installato tramite iTunes.

 Cinque novità per iPod Touch.

Anche l’iPhone senza telefono, ovvero l’iPod Touch, è stato aggiornato in occasione dello Stevenote. Per la versione Touch del noto player Apple sono disponibili cinque nuove applicazioni che lo renderanno sempre più simile ad un vero e proprio computer in miniatura:

  • Mail: nuove funzioni e supporto completo di email in HTML
  • Stock, Weather, Notes: tre widgets che compariranno nella home e vi offriranno il servizio di monitoraggio della borsa, meteo e un blocco per gli appunti.
  • Maps: la maps di Google possono essere sfruttate in presenza di una wireless pubblica per conoscere approssimativamente la propria posizione.

L’aggiornamento software per iTouch è disponibile da subito su iTunes Store per lo scaricamento ma costa 17,99 Euro. E’ necessario installare la ultima versione 7.6 di iTunes per effettuare l’upgrade.

 timecapsulepic.jpg

Time Capsule

Ecco infine quella che molti potrebbero definire una “novità minore” ma che in realtà si rivelerà secondo me un prodotto azzeccato. Time Capsule è una Base Station Wireless con un Hard Disk integrato per mantenere sempre aggiornati i vostri backup con Time Machine. Le versioni disponibili sono due: 500GB (299 euro) e 1TB(499 Euro). I prezzi  possono sembrare un po’ alti ma ricordatevi che in pratica la Time Capsule oltre agli hard disk racchiude in se una vera e propria stazione wireless che vi permetterà di potenziare la vostra rete domestica grazie allo standard wireless 802.11n, fino a 5 volte più veloce del comune standard 802.11g.