iPhone Tips Lounge: cambiare comodamente APN

di Emanuele L. Cavassa 10

L’Apn,come ormai sanno tutti quelli che si trovano a dover usare iPhone con Vodafone e Tim in modalità prepagata e con piani dati differenti da quanto proposto dai due Carrier, è necessario per poter usufruire della modalità di scambio dati sulla rete cellulare.

Di default iPhone riconosce se la scheda è Vodafone o Tim, nascondendo quindi il campo relativo alle impostazioni del network: questo per evitare che gli utenti debbano cimentarsi con difficili procedure di impostazione.

Questo è perfetto finché si tratta di usare iPhone in abbonamento: il profilo dati è già incluso ed effettivamente sarebbe stupido voler modificare i parametri di rete ottimali.

Per chi però usa un piano ricaricabile, cominciano i grattacapi: riconoscendo le sim dei due operatori non è neppure possibile andare a impostare i dati del proprio piano tariffario, escludendo così la possibilità d’uso del network Umts al di fuori dei profili creati da Vodafone e Tim per iPhone.
Se sulla vostra sim avete già attivo un piano dati e volete usufruirne con iPhone, basta puntare Safari Mobile su questo sito: APN Changer for 3G iPhones.
In questo modo, selezionando “Set custom APN” potete specificare l’indirizzo e gli eventuali nome utente e passaword associati al vostro piano tariffario.
Inseriti i dati corretti andate su “Download Custom Config“, confermare di voler installare il profilo anche se non è firmato digitalmente per ritrovarlo nelle impostazioni di iPhone.
Ora quel profilo sarà automaticamente utilizzato come punto d’accesso ad Internet. Per rimuoverlo, è sufficiente selezionarlo nelle impostazioni (Generali > Profilo) e selezionare “Rimuovi“.
Grazie a Nicola per la segnalazione.