iPhone SE2, lancio sempre più lontano

di Gio Tuzzi Commenta

Stando ai colleghi di Digitimes il lancio sul mercato dell’iPhone SE2 potrebbe essere rimandato di un bel po’ di tempo.

Si era parlato di metà marzo o fine di questo mese per poter finalmente testare il nuovo smartphone “economico” realizzato da Apple, il cui nome al momento continua ad essere un mistero, vista la possibilità che possa essere definito iPhone 9. Sono mesi che i vari rumors si susseguono su questo dispositivo, il primo che Apple deve lanciare in questo 2020, ma purtroppo la situazione d’emergenza creata dal Coronavirus, ha inevitabilmente provocato dei ritardi notevoli in campo produttivo.

iPhone SE2

Le possibili ipotesi sul lancio dell’iPhone SE2

Ovviamente non c’è al momento la certezza su quanto riferito da Digitimes, ma anche Bloomberg si è mossa nella medesima direzione, evidenziando insomma un ritardo notevole nella produzione dei componenti diretti proprio all’iPhone SE2. Apple sta provando a fare di tutto per rispettare i tempi iniziali, ma purtroppo la produzione viaggia a ritmo piuttosto lento ed a questo punto potrebbero esserci due soluzioni a riguardo.

In primis si potrebbe far slittare di un mese l’arrivo sul mercato di questo iPhone SE2, quindi si parlerebbe più di metà aprile o fine aprile. La seconda ipotesi invece riguarderebbe il rispetto dei tempi prestabiliti, ma inevitabilmente con una scarsa presenza sul mercato delle scorte, il che significa che comunque bisognerà attendere un bel po’ di tempo per averlo tra le mani.

L’unica certezza sono le specifiche tecniche dell’iPhone SE2

Ovviamente molto dipenderà anche dal tipo di domanda che ci sarà, ma trattandosi di un nuovo dispositivo Apple non abbiamo dubbi sulla grande curiosità da parte degli utenti. C’è poi la solita campana di Ming-Chi Kuo, il quale evidenzia una realtà diversa, secondo cui l’emergenza sanitaria non abbia in realtà inciso sul processo produttivo di questo iPhone SE2 e che quindi il lancio rispetterà i tempi previsti.

Al momento l’unica certezza riguarda le specifiche tecniche che animeranno questo dispositivo “economico” di stampo Apple. Infatti il design sarà pressoché identico all’iPhone 8, con display da 4,7 pollici e tasto Home con TouchID presenti. Ci sarà un potenziamento della componente hardware con la presenza del chip A13 e 3GB di RAM. Il prezzo potrà poi influire molto sul possibile successo di questo iPhone SE2, visto che si parla di 399 dollari.