iPhone per l’Italia? Non ancora, purtroppo

di Paolo Petrone Commenta

iPhone con operatore Orange

Apple svelerà i suoi piani per l’iPhone europeo nell’evento mediatico che si terrà a Londra Martedì 18 Settembre. Gli inviti sono stati spediti la settimana scorsa. Sembra che la casa di Cupertino annuncerà la partnership con l’operatore O2 per l’inghilterra, Orange per la Francia, e T-Mobile per la Germania. Non ci sarà collaborazione quindi con Vodafone in nessuno di questi paesi, nonostante qualche segnalazione avuta in tal senso.

In ogni caso sembra proprio che in questa prima fase (come tra l’altro già annunciato sei mesi fa) l’Italia debba rimanere fuori. E’ un vero peccato, calcolando anche come le novità telefoniche vengano accolte con entusiasmo nel nostro paese.
L’iPhone europeo pare che avrà caratteristiche leggermente diverse dal suo modello americano: una versione da 16GB o equipaggiata con tecnologia 3G, le più probabili.

L’evento londinese che si terrà nel flagship store Apple di Regent Street arriverà giusto una settimana prima dell’appuntamento dell’Apple Expo di Parigi previsto per il 25 Settembre. E a questo punto, per la capitale francese sarebbe davvero un grosso smacco.
L’iPhone non sarà disponibile in europa che per la prima decade di Novembre, e fonti ben informate sostengono addirittura che la campagna pubblicitaria partirà proprio all’inizio del mese.

L’Apple Expo di Parigi sarà l’occasione quindi per presentare l’iPhone solo al mercato francese (sembrerebbe che non sia in programma nessun keynote) che sarà a disposizione degli appassionati solo a partire dal 29 Novembre. Nel frattempo anche T-Mobile avrà cominciato a distribuire i telefonini con la mela in una qualche data di quel mese.

Striscia satirica su iPhone

Gli americani non si fanno ilusioni però sul fatto che la tecnologia EDGE usata da iPhone, non sarà accolta in maniera entusiasta dagli europei, che conoscono bene la potenzialità dei dispositivi 3G. Lo sviluppo di un telefono con nuove caratteristiche continua, ed è possibile che anche per Febbraio 2008 sia disponibile un veloce iPhone equipaggiato 3G, per la gioia, a questo punto, di tutti quelli che non l’avessero trovato sotto l’albero di Natale.

E l’Italia? Per il nostro paese purtroppo, non esiste più di qualche “rumor” su un presunto accordo con la TIM, tutto in data da definire.