iPhone 2020, cambia tutto sulla produzione

di Gio Tuzzi Commenta

Alcune anticipazioni sugli iPhone 2020, visto che a breve ci saranno importanti cambiamenti sulla produzione dopo le notizie emerse di recente

iPhone 2020
iPhone 2020

Emergono in queste ore ulteriori indicazioni per quanto riguarda la produzione degli iPhone 2020, considerando che quella del 2019 è ormai pianificata dai vari partner della mela morsicata. In particolare, secondo Nikkei si stanno accentuando le tensioni tra Cina e Stati Uniti anche su questo fronte.

Proviamo dunque ad esaminare più da vicino quali scenari si sono venuti a creare in questo periodo a detta di fonti solitamente molto vicine a Apple, considerando quanto trapelato a proposito dell’iPhone 2020:

“Fornitori chiave nell’assemblaggio di iPhone come Foxconn, Pegatron, Wistron e il principale produttore di MacBook Quanta Computer, il produttore di iPad Compal Electronics e i produttori di AirPods Inventec, Luxshare-ICT e Goertek sono stati tutti interpellati riguardo l’ipotesi extra-cinese […]. Molti altri fornitori Apple, come ad esempio quelli che forniscono case e schede logiche, stanno attentamente monitorando le location scelte dai grandi assemblatori”.

Non si conoscono ancora le strategie produttive che dovrebbero caratterizzare i prossimi iPhone 2020, anche se appare certo che si punterà con decisione su Paesi come Messico, Vietnam, Indonesia e Malesia, senza dimenticare ovviamente India. Restate connessi alle nostre pagine per saperne di più, in quanto le tensioni crescenti tra Stati Uniti e Cina potrebbero determinare ulteriori novità su questioni come sempre molto delicate.